Cronaca

Coronavirus in Valle d’Aosta: aumentano i casi a Pontey, il presidente della Regione blinda il Comune

Coronavirus, il contagio dilaga anche in Valle d’Aosta. Il Comune di Pontey è isolato, divieto di spostarsi fuori dal territorio comunale, possono rientrare solo coloro che erano lontani dal proprio domicilio al momento dell’entrata in vigore dell’ordinanza.

Coronavirus: isolato il Comune di Pontey, in Valle d’Aosta

Il Comune di Pontey ha registrato un aumento esponenziale dei casi, specialmente tra gli anziani, per questo il presidente della Regione Valle d’Aosta, Renzo Testolin, ha disposto con un’ordinanza il divieto di allontanamento per tutti gli individui presenti sul territorio.

Tornare a casa

Divieto di accesso per tutti, fatta eccezione per coloro che devono fare ritorno al proprio domicilio, e che al momento dell’entrata in vigore dell’ordinanza risultino fuori dal territorio comunale.

Un’unica strada

L’accesso all’area è consentito attraverso un unico varco, pedonale e automobilistico, che sarà appositamente presidiato dalle forze dell’ordine.

Articoli correlati

Back to top button