Cronaca

Corriere prende a sassate un gatto su un muretto: licenziato

L'uomo doveva consegnare una busta quando, dopo aver percorso il vialetto ha notato il gatto su un muretto e ne è rimasto più o meno terrorizzato

Un corriere, durante una consegna, ha preso a sassate un gatto, che era fermo su un muretto. Una telecamera di sicurezza ha registrato tutto e alla fine l’uomo è stato anche licenziato.

Corriere prende a sassate un gatto

Tutto è avvenuto lo scorso 30 agosto a Milton Keynes, nel Buckinghamshire. L’uomo doveva consegnare una busta quando, dopo aver percorso il vialetto ha notato il gatto su un muretto e ne è rimasto più o meno terrorizzato. Il corriere, dopo aver tentato di scacciare l’animale, ad un certo punto ha raccolto alcune pietre dal vialetto, scagliandole contro il gatto.

La padrona del gatto, una 37enne, che al momento dei fatti non era in casa ha scoperto tutto vedendo le immagini delle telecamere di sicurezza.

La padrona del gatto

In quel momento ero sotto choc – ha raccontato – avevo una sensazione di nausea e stavo per piangere. Ero furiosa, volevo solo andarmene dal lavoro e scappare a casa, ma non potevo. Vedere cosa stava subendo il mio gatto, senza aver fatto nulla, è stato terribile. Fortunatamente non era ferito, ma quando sono tornata l’ho trovato rannicchiato in un angolo del giardino. Era terrorizzato e quella sera non ha neanche mangiato”.

Alla fine il corriere è stato licenziato. “Siamo profondamente dispiaciuti – la nota dell’azienda – e chiediamo scusa alla signora. Si è trattato di un comportamento assolutamente inaccettabile”.

Articoli correlati

Back to top button