Cronaca

G7, barbecue in spiaggia senza mascherine né distanziamento | I Grandi della Terra scatenano la polemica sul web

Polemica per le foto del barbecue del G7: ignorate le norme anti Covid. "Il distanziamento sociale è finito", ha scritto il giornalista

Polemiche per la violazione delle norme anti Covid tra i componenti del G7. Una polemica sorta in seguito all’incontro tenutosi a Cornuelles, Regno Unito, dove i capi di governo dei paesi che compongono il gruppo hanno partecipato a un barbecue a Carbis Bay, nota località turistica che darebbe loro l’opportunità di affrontare i problemi di reciproco interesse in un’atmosfera più rilassata. Sui social però imperversa la polemica per le foto dell’evento che mostrano i capi di governo senza mascherine e senza rispettare la distanza di sicurezza.

Covid, polemica per le foto del barbecue del G7

Come spiega Il Mattino, al controverso incontro sulla spiaggia hanno partecipato il presidente degli Stati Uniti Joe Biden e il primo ministro britannico Boris Johnson, oltre ai leader di Germania, Giappone, Francia, Canada e Italia. “Il distanziamento sociale è finito”, ha scritto su Twitter il giornalista e presentatore britannico Robert Peston“Dal momento che i leader mondiali del G7 possono divertirsi insieme senza mascherine o distanziamento sociale, il resto del mondo può fare lo stesso”, ha twittato un altro utente.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button