Cronaca

De Luca non abbassa la guardia: “Indossavo solo io la mascherina, temevo mi ricoverassero”

Covid, De Luca e la mascherina in vacanza: "Ero l'unico a indossarla, ho avuto paura che chiamassero gli infermieri"

Vincenzo De Luca tiene alta l’allerta sull’emergenza Covid. Dopo la sosta di agosto, il governatore della Regione Campania è tornato con la consueta diretta social del venerdì, trattando diversi temi tra cui, appunto, quello della pandemia.

Covid, De Luca e la mascherina in vacanza

“Ero l’unico a indossare la mascherina, ad un certo punto ho avuto paura che chiamassero gli infermieri per ricoverarmi” ha confessato il governatore campano che sottolinea. “Noi stiamo attenti e verifichiamo ciò che succede a settembre. In queste settimane centinaia di migliaia di persone hanno prodotto anche un rimescolamento sociale e dobbiamo capire a 2-3 settimane di distanza, cosa succede. Noi abbiamo il dovere di restare pronti all’emergenza e non ci possiamo distrarre”.

De Luca è tornato anche a parlare di politica, soffermandosi sulle imminenti elezioni del 25 settembre: “Bisogna stare molto attenti. La cosa più facile in politica è parlare, la cosa più difficile è fare. Nelle campagne elettorali si parla molto: cercate di capire tutti chi è in grado di fare, oltre che di parlare. Ci si può appassionare e innamorare di singole personalità politiche. Poi arriva il momento della verità rappresentato dalla concretezza e dalla capacità di realizzazione. Già abbiamo avuto in Italia esperienza di fiammate e innamoramenti. Ci innamoriamo di qualche forza politica o di qualcuno, poi passano i mesi e gli anni e i palloncini si sgonfiano”.

Abbonamenti gratis agli studenti

“È partita dal 24 agosto la campagna per il trasporto pubblico gratuito riservato agli studenti fino a 26 anni d’età.
Da ormai 6 anni, la Campania è l’unica Regione d’Italia a garantire il trasporto gratuito per gli studenti.
Non lo fa nessun’altra Regione d’Italia. È un fatto di enorme importanza. Mediamente, grazie alla nostra misura, una famiglia con due figli che vanno scuola, riesce a risparmiare 1000 euro all’anno.

Già ad oggi, dopo poco più di 48 ore, abbiamo oltre 30mila iscritti per l’abbonamento gratuito. Contiamo di arrivare a circa 130mila adesioni. È uno sforzo finanziario enorme che facciamo come Regione Campania” ha concluso.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button