Cronaca
Trending

Covid, l’appello di De Luca per Natale: “Niente cenoni o inizieremo un 2021 terribile”

Covid, il presidente della Campania, Vincenzo De Luca, continua a ribadire la linea del rigore per quanto riguarda le festività di Natale

Il governatore della Regione Campania, Vincenzo De Luca, continua a ribadire la linea del rigore per quanto riguarda le festività di Natale. “Niente cenoni, o inizieremo un 2021 terribile“. È l’appello lanciato dal presidente De Luca oggi, 14 dicembre 2020.

Covid e Natale: l’appello del presidente Vincenzo De Luca

“Vi chiedo per questi mesi, rispetto all’epidemia, comportamenti di grande responsabilità e prudenza soprattutto durante il periodo festivo”. Lo ha detto il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca intervenendo a San Giuseppe Vesuviano al progetto di riconversione della rete ferroviaria in pista ciclabile.

“Tutti noi – dice il governatore – avvertiamo la necessità di vivere il Natale in modo caloroso con amici e parenti, ma non lo possiamo fare. Se ci rilassiamo in questi giorni avremo un inizio 2021 terribile, dobbiamo essere responsabili, evitare feste e cenoni. Avremo modo, fra qualche mese, di vivere gli incontri in famiglia con maggiore calore, ma adesso, in particolare nelle prossime due settimane, dobbiamo essere rigorosi e limitare al minimo i contatti anche con i familiari. Dobbiamo stare con i conviventi e non con gli altri”.


Articoli correlati

Back to top button