Cronaca

Covid, l’Ema: “Si lavora sulle varianti e sulla terza dose di vaccino”

Lo ha detto il coordinatore della task force vaccini dell'Agenzia europea dei medicinali

Da parte dell’Ema sono attesi “entro l’estate” i primi dati su alcuni dei vaccini finora approvati in Europa nel contrastare le varianti del coronavirus e sulla necessità di somministrare una terza dose di vaccino.

Covid, l’Ema si lavora sulle varianti

Lo ha detto il coordinatore della task force vaccini dell’Agenzia europea dei medicinali, Marco Cavaleri, spiegando che è “un tema sul quale stiamo già lavorando con le aziende produttrici dei quattro vaccini finora approvati”.


Articoli correlati

Back to top button