Cronaca

Covid, Vaia shock: “Qualcuno lavora perché il virus non finisca mai”

Covid, Francesco Vaia: "Qualcuno lavora perché virus non finisca" ha scritto su Facebook il direttore dello Spallanzani

Faranno discutere le parole di Francesco Vaia sull’emergenza Covid, direttore sanitario dell’istituto Spallanzani di Roma secondo il quale c’è chi si starebbe adoperando affinché la piaga del Coronavirus non si rimargini. Ma si allarghi sempre più.

Covid, Francesco Vaia e la polemica sui social

“Non inseguiamo le varianti, studiamole; non assecondiamo chi auspica e lavora perché non abbia mai fine” ha scritto su Facebook Vaia il quale ha precisato: “Varianti ci saranno sempre, il virus cerca di adattarsi alle diverse condizioni, ma adesso c’è una corsa contro il tempo, una partita a scacchi tra noi e il virus, e la mossa del cavallo è solo una: vaccinare, vaccinare, vaccinare”.
Secondo Vaia è fondamentale infatti abbattere in fretta la mortalità e tutelare i più fragili. E per farlo ritiene che si debba arrivare il prima possibile a una vaccinazione di massa.

L’appello

“Il mio è un invito a fare in modo che chi ha di più dia una mano. A vaccinare e vaccinare in modo che le varianti non producano gli effetti più dannosi” ha concluso Vaia.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button