Cronaca

Covid, in Israele turisti vaccinati ammessi dal 23 maggio

A partire dal 23 maggio i turisti vaccinati  contro il Covid saranno ammessi in Israele: ecco che cosa succede

A partire dal 23 maggio i turisti vaccinati  contro il Covid saranno ammessi in Israele. Lo hanno annunciato i ministeri della Santità e del Turismo.

Covid in Israele: turisti vaccinati ammessi dal 23 maggio

Nella prima fase potranno entrare nel Paese solo le persone che viaggiano in gruppo, perché ritenute più facili da monitorare. Coloro che vorranno viaggiare in Israele dovranno sottoporsi a un test molecolare prima di imbarcarsi sul volo, e poi a un altro tampone e a un test sierologico all’arrivo in aeroporto.


Articoli correlati

Back to top button