Cronaca
Trending

Covid Italia, il bollettino di oggi 13 ottobre: 2.772 nuovi casi e 37 morti

Il bollettino dell'emergenza Covid in Italia relativo alla giornata di oggi, 13 ottobre

Arrivano i dati aggiornati sui contagi da Covid in Italia. Il bollettino della Protezione Civile e Ministero della Salute di oggi, 13 ottobre: 2.772 nuovi casi e 37 morti. I dati relativi alla giornata di ieri, 12 ottobre, riportavano 2494 nuovi casi e 49 morti.

Covid: il bollettino di oggi, 13 ottobre

Sono 2.772 i nuovi casi di Covid registrati oggi in Italia, in aumento rispetto ai 2494 contagi segnalati ieri. I decessi registrati sono invece 37. Sono questi i dati che emergono dal bollettino di oggi, mercoledì 13 ottobre, pubblicato dal ministero della Salute. Il totale delle infezioni dall’inizio della pandemia sale così a 4.704.318 mentre i morti totali dall’inizio dell’emergenza sono 131.421. Nell’ultima giornata sono stati eseguiti 278.945 test, tra tamponi molecolari e antigenici con il tasso di positività che si attesta all’1%. Gli attualmente positivi sono ora 80.451. I guariti totali invece salgono a 4.495.215 (+4.827 ).


bollettino covid italia oggi 13 ottobre


I dati dalle regioni

Veneto

Sono 348 i nuovi contagi Covid scoperti in Veneto nelle ultime 24 ore. Si registra anche una vittima, che fa salire il totale dei decessi a 11.799 da inizio pandemia. Pressochè stabile il numero dei pazienti Covid ricoverati negli ospedali: sono 238, di cui 200 in area non critica e 38 in terapia intensiva. I soggetti attualmente positivi e in isolamento sono 9.123.

Campania

Sono 280 i casi positivi al Covid individuati in Campania nelle ultime 24 ore. Con 17.633 test esaminati l’indice di contagio, ieri pari all’1,16%, sale leggermente all’1,58%. Tre i decessi nelle ultime 48 ore e un deceduto in precedenza, ma registrato ieri. Negli ospedali resta stabile la situazione nelle terapie intensive con 17 posti letto occupati (-1), mentre sono in lieve diminuzione i ricoveri in degenza con 174 posti letto occupati (-3).

Emilia-Romagna

Lieve calo di ricoveri di pazienti Covid in Emilia-Romagna, ma altri cinque morti e contagi giornalieri che oggi tornano sopra i 200. I nuovi casi di infezione sono 223 su oltre 19mila tamponi nelle ultime 24 ore, età media 47 anni. Tra le province Ravenna in testa con 81 positivi, seguita da Bologna (29 più 2 del circondario Imolese), poi Reggio Emilia (22). I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 40 (-2 rispetto a ieri), 320 quelli negli altri reparti Covid (-18). I casi attivi sono 15.019 (-31), oltre il 97% dei quali sono in isolamento a casa.

Toscana

In Toscana sono 215 i nuovi casi Covid rilevati dall’analisi di 8.709 tamponi molecolari e 8.687 tamponi antigenici rapidi per un tasso di positività dell’1,2%. Oggi si registrano 2 decessi: due uomini, con un’età media di 67,5 anni. Gli attualmente positivi sono 5.573, -1% rispetto a ieri: tra questi i ricoverati sono 227 (5 in meno rispetto a ieri), di cui 23 in terapia intensiva (2 in meno). Le altre 5.346 persone positive sono invece in isolamento a casa.

Piemonte

In Piemonte oggi si registra un decesso con il totale delle vittime che sale a 11.782 da inizio pandemia. Sono invece 195 i nuovi casi, pari all’1% di 20.069 tamponi eseguiti, di cui 14.259 antigenici. Dei 195 nuovi casi, gli asintomatici sono 107 (54,9%). Cala la pressione ospedaliera: i ricoverati in terapia intensiva sono 19 (invariato rispetto a ieri), mentre i pazienti negli altri reparti sono 173 (-10 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 2.990.

Lazio

“Oggi nel Lazio su 11.355 tamponi molecolari e 11.127 tamponi antigenici per un totale di 22.482 tamponi, si registrano 194 nuovi casi positivi (-27) in calo rispetto a mercoledì 6 ottobre (-51). Sono 4 i decessi (+1), 324 i ricoverati (-20), 49 le terapie intensive (+1) e 430 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è all’1,7%. I casi a Roma città sono a quota 76”. Lo ha reso noto l’assessore alla Sanità Alessio D’Amato.

Friuli Venezia Giulia

Oggi in Friuli Venezia Giulia su 4.965 tamponi molecolari sono stati rilevati 85 nuovi contagi con una percentuale di positività dell’1,71%. Sono inoltre 4.483 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 10 casi (0,22%). Nella giornata odierna si registra un decesso. Rimangono 9 le persone ricoverate in terapia intensiva e scendono a 39 i pazienti ospedalizzati in altri reparti.

Puglia

Oggi in Puglia su 12.977 test sono stati rilevati 86 casi positivi: 15 in provincia di Bari, 4 nella provincia di Barletta, Andria, Trani, uno in provincia di Brindisi, 21 in provincia di Foggia, 19 in provincia di Lecce, 22 in provincia di Taranto e 4 di provincia in via di definizione. Inoltre è stato registrato un decesso. Attualmente sono 2.209 le persone positive: 135 sono ricoverate in area non critica, 20 in terapia intensiva e le altre sono in isolamento domiciliare.

Abruzzo

Sono 56 i nuovi casi positivi al Covid scoperti oggi in Abruzzo da 3.440 tamponi molecolari e 3.362 test antigenici per un tasso di positività pari a 0.82%. Il bilancio dei pazienti deceduti non registra nessun caso e resta fermo a 2.550. Gli attualmente positivi sono 1.384 (-11 rispetto a ieri): 47 pazienti (-1 rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in area medica, 5 (invariato rispetto a ieri) in terapia intensiva, mentre gli altri 1.332 (-10 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare.

Sardegna

In Sardegna si registrano oggi 35 casi di positività al Covid sulla base di 7.361 test processati fra molecolari e antigenici. Il bollettino odierno segnala inoltre due decessi. I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 10 (2 in meno rispetto a ieri), mentre in area medica ci sono 77 persone ( +1 rispetto a ieri). Sono 1.553 invece i casi di isolamento domiciliare (-44).

Le altre regioni

In Alto Adige una vittima e 63 nuovi casi, zero morti e 26 positivi in Trentino. Un decesso e 28 contagi in Umbria, 17 in Basilicata, solo cinque in Molise e in Valle D’Aosta.


Tutte le notizie sul coronavirus

Articoli correlati

Back to top button