Cronaca
Trending

Covid Italia, il bollettino di oggi 2 novembre: 2.834 nuovi casi e 41 morti

Il bollettino dell'emergenza Covid in Italia relativo alla giornata di oggi, 2 novembre

Arrivano i dati aggiornati sui contagi da Covid in Italia. Il bollettino della Protezione Civile e Ministero della Salute di oggi, 2 novembre: 2.834 nuovi casi e 41 morti. I dati relativi alla giornata di ieri, 1 novembre, riportavano 2.818 nuovi casi e 20 morti.

Covid: il bollettino di oggi, 2 novembre

Sono stati 2.834 i nuovi casi di Covid-19 registrati in Italia nelle ultime 24 ore. I morti dell’ultima giornata sono stati invece 41 contro i 20 registrati nella giornata di ieri 1 novembre 2021. Questi sono i dati che emergono dal bollettino odierno di martedì 2 novembre appena diffuso dal ministero della Salute. Sono dati in calo rispetto alla giornata precedente dovuti anche al numero di tamponi effettuati maggiore rispetto ai 146.725 di ieri: nelle ultime 24 ore, infatti, sono stati processati 238.354 test anti Covid tra tamponi molecolari e antigenici. Il tasso di positività si attesta al 1,2% contro l’1,9% di ieri.


bollettino covid italia oggi 2 novembre


I dati delle Regioni

Lazio

“Oggi nel Lazio, su 13.255 tamponi molecolari e 8.131 antigenici per un totale di 21.386 tamponi, si registrano 388 nuovi casi positivi e 5 decessi. Sono 433 i ricoverati (+26), 58 le terapie intensive (+1) e 406 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è all’1,8%”. Lo ha reso noto, come di consueto, l’assessore regionale alla Sanità, Alessio D’Amato.

Veneto

Sono 336 i nuovi contagi Covid riscontrati in Veneto nelle ultime 24 ore. Si registra anche una vittima: il totale dei decessi sale così a 11.834 da inizio pandemia. I soggetti attualmente positivi e in isolamento sono 11.003 (+185). In crescita il numero dei pazienti ricoverati in ospedale: nei reparti non critici sono 218 (+7), nelle terapie intensive 39 (+2).

Campania

In Campania sono 248 i nuovi casi di Covid accertati, su 11.491 test eseguiti. Nele ultime 48 ore si registrano sette decessi. Negli ospedali sono 291 i ricoverati, di cui 22 in terapia intensiva.

Toscana

In Toscana sono 190 i nuovi casi, individuati dall’analisi di 4.814 tamponi molecolari e 9.696 tamponi antigenici rapidi (tasso di positività all’1,3%). Oggi si registrano 4 decessi: 2 uomini e 2 donne con un’età media di 69,5 anni. Gli attualmente positivi sono 5.902, +0,1% rispetto a ieri: i ricoverati sono 299 (16 in più rispetto a ieri), di cui 28 in terapia intensiva (stabili).

Friuli Venezia Giulia

Oggi in Friuli Venezia Giulia su 1.667 tamponi molecolari sono stati rilevati 144 nuovi contagi con una percentuale di positività dell’8,64%. Sono inoltre 6.459 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 16 casi (0,25%). Si registrano inoltre quattro decessi. Scendono a 17 le persone ricoverate in terapia intensiva, mentre ammontano a 79 i pazienti ospedalizzati in altri reparti.

Puglia

Oggi in Puglia si registrano 83 nuovi casi di Coronavirus su 14.824 test, con un calo del tasso di positività dall’1,3% di ieri allo 0,56% di oggi. Non è stato registrato nessun decesso. I nuovi casi sono così distribuiti: 9 in provincia di Bari, 17 in provincia di Brindisi, 11 in provincia di Foggia, 36 in provincia di Lecce, 9 nel Tarantino. Delle 3.119 persone attualmente positive 141 sono ricoverate in area non critica e 20 in terapia intensiva (ieri erano 17).

Calabria

Sono 46 i nuovi positivi al Coronavirus in Calabria su 1.639 tamponi eseguiti. Rispetto a ieri scende il rapporto tra tamponi fatti e tamponi positivi (dal 4,82% al 2,81%). Nelle ultime 24 ore non si registra nessun decesso: dall’inizio dell’emergenza le vittime sono 1.451 (dato invariato rispetto a ieri). Gli attualmente positivi sono 3.108 (-42): tra questi i ricoverati sono 107 (+1 rispetto a ieri), di cui 6 in terapia intensiva (+1 rispetto a ieri).

Marche

Sono 42 i nuovi positivi al Covid nelle Marche, il 3,1% dei 2.027 tamponi processati: 1.139 nel percorso diagnostico, 1.005 (20 positivi) nello screening antigenico e 688 nel percorso guariti. Purtroppo si registra anche una vittima in più: i morti da inizio pandemia sono 3.108 con una età media di 82 anni. I ricoveri in terapia intensiva sono 20 (+2 rispetto a ieri), in semi-intensiva sono 22 (+2), in non intensiva sono 38 (+4).

Sardegna

Restano pressoché stabili i casi Covid in Sardegna dove si registrano 30 nuovi positivi. Sono stati processati, fra molecolari e antigenici, 2431 test, con il tasso di positività che sale all’1,2% Due i decessi: un uomo e una donna, entrambi residenti nella provincia del Sud Sardegna. I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 7 (1 in più), mentre cala di due unità il numero di quelli ricoverati in area medica (42). Sono invece 1.298 i casi di isolamento domiciliare (9 in più rispetto).

Le altre regioni

In Basilicata 15 nuovi positivi, 17 in Abruzzo e 20 in Umbria. In Alto Adige 34 contagi su 401 tamponi processati e un decesso, 5 casi in Valle D’Aosta.


Tutte le notizie sul coronavirus

Articoli correlati

Back to top button