Cronaca
Trending

Covid in Italia, il bollettino di oggi 21 giugno: 495 nuovi casi e altri 21 morti

Il bollettino dell'emergenza Covid in Italia relativo alla giornata di oggi, 21 giugno

Arrivano i dati aggiornati sui contagi da Covid in Italia. Il bollettino della Protezione Civile e Ministero della Salute di oggi, 21 giugno: 495 nuovi contagi e altri 21 morti. I dati relativi alla giornata di ieri, 20 giugno, riportavano 881 nuovi casi e 17 morti.

Covid: il bollettino di oggi, 21 giugno

Sempre in calo la curva epidemica in Italia. I nuovi casi nelle 24 ore sono 495, il dato pIù basso dal 18 agosto 2020, contro gli 881 di ieri. Con 81.752 tamponi, 69mila in meno, ma con un tasso di positività invariato allo 0,6%. I decessi sono 21 (ieri 17), per un totale di 127.291 vittime dall’inizio dell’epidemia. Ancora in discesa i ricoveri: le terapie intensive sono 4 in meno (ieri -5) con appena 9 ingressi del giorno, e scendono a 385, mentre i ricoveri ordinari sono 54 in meno (ieri -60), 2.390 in tutto.


bollettino italia oggi


I dati dalle regioni

Campania

In Campania, nelle ultime 24 ore, si sono registrati 31 positivi al Coronavirus e 4 decessi, di cui 3 deceduti nelle ultime 48 ore, 1 deceduto in precedenza ma registrati ieri. I sintomatici sono 10, riferiti ai soli positivi al tampone molecolare. A comunicarlo l’Unità di crisi regionale. I tamponi processati ieri sono 1.929, dei quali 1.316 antigenici. Il report posti letto su base regionale riporta 656 posti letto di terapia intensiva disponibili, di cui 24 occupati mentre i posti letto di degenza disponibili, tra posti letto Covid e offerta privata 3.160, di cui 282 occupati.

Emilia Romagna

Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 386.346 casi di positività, 81 in più rispetto a ieri, su un totale di 8.261 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. L’età media dei nuovi positivi di oggi è 33,1 anni. La situazione dei contagi nelle province vede Parma con 31 nuovi casi e Modena con 15 casi, segue Forlì (10), Reggio Emilia e Bologna (entrambe con 7 casi); poi Ravenna (4), Rimini (3), Cesena (2). Quindi Piacenza e Ferrara, entrambe con 1 caso, e infine il Circondario Imolese, dove non si sono registrati nuovi casi. Per quanto riguarda le persone complessivamente guarite, sono 423 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 367.852. I casi attivi, cioè i malati effettivi, a oggi sono 5.246 (-344 rispetto a ieri). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 4.986 (-343), il 95% del totale dei casi attivi. Si registrano 2 nuovi decessi e in totale, dall’inizio dell’epidemia, i decessi in regione sono stati 13.248. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 37 (-1 rispetto a ieri), 223 quelli negli altri reparti Covid (stabili rispetto a ieri).

Toscana

La Toscana registra 45 casi in più rispetto a ieri, per un totale di 243.909 positivi al Coronavirus dall’inizio dell’emergenza pandemica. Su 3.828 tamponi molecolari e 1.059 tamponi antigenici rapidi, 43 contagi sono stati confermati con tampone molecolare e 2 da test rapido (l’indice di positività è pari allo 0,9%). Gli attualmente positivi sono oggi 3.027, -7,4% rispetto a ieri. I ricoverati sono 171 (1 in meno rispetto a ieri), di cui 38 in terapia intensiva (stabili). Oggi non si registrano nuovi decessi. L’età media dei 45 nuovi positivi odierni è di 36 anni circa.

Puglia

Sono 19 i nuovi casi di contagio al Coronavirus accertati in Puglia nelle ultime ore su 4.356 test processati. Si tratta dello 0,4%. La gran parte dei nuovi casi è stata accertata nel brindisino in cui si contano 11 positivi in più. Altri cinque casi sono stati registrati nel tarantini, due in provincia di Lecce, uno nel barese e un altro nel foggiano. Un caso riferito alla Bat è stato riclassificato e riattribuito. Gli attualmente positivi sono 8.420 di cui 195 ospedalizzati. Le vittime dell’infezione da Covid sono state 4 di cui tre attribuite alla provincia di Lecce e una al Tarantino. Il numero complessivo dei guariti da inizio epidemia a oggi è di 237.853.

Veneto

Sono appena otto i positivi al Covid registrati in Veneto nelle ultime 24 ore, lo 0,15% dei tamponi effettuati. “Il dato più basso della storia di questa seconda ondata”, ha rimarcato il presidente della Regione, Luca Zaia. Sono invece 10,6 milioni i tamponi effettuati dal 21 febbraio 2020 a oggi. Gli attuali positivi sono 5.200. Invariata la situazione negli ospedali, con 338 ricoverati, di cui 297 in area non critica e 41 in terapia intensiva. Nessun nuovo decesso.

Marche

Le Marche segnano quota zero per quanto riguarda i nuovi casi. “Iniziamo questa settimana con una bella notizia. Oggi nella nostra regione non sono stati registrati casi positivi al Covid, questo non accadeva dallo scorso 3 agosto”, annuncia l presidente della Regione, Francesco Acquaroli, sulla propria pagina Facebook. Nelle ultime 24 ore sono stati testati 812 tamponi: 309 nel percorso nuove diagnosi (di cui 87 screening con percorso Antigenico) e 503 nel percorso guariti (un rapporto positivi testati del 0%).

Le altre regioni

In Basilicata su 226 tamponi molecolari si registrano 4 nuovi casi, mentre le guarigioni sono 40. E anche l’Alto Adige registra zero sia per i nuovi positivi che per i decessi: era dal 18 agosto del 2020, 307 giorni fa, che non accadeva in provincia di Bolzano. In Valle d’Aosta nessun nuovo caso positivo, 20 in Calabria.



Articoli correlati

Back to top button