Cronaca
Trending

Covid Italia, il bollettino di oggi 22 settembre: 3.970 nuovi casi e 67 morti

Il bollettino dell'emergenza Covid in Italia relativo alla giornata di oggi, 22 settembre

Arrivano i dati aggiornati sui contagi da Covid in Italia. Il bollettino della Protezione Civile e Ministero della Salute di oggi, 21 settembre: 3.970 nuovi casi e 67 morti. I dati relativi alla giornata di ieri, 21 settembre, riportavano 3.377 nuovi casi e 67 morti.

Covid: il bollettino di oggi, 22 settembre

In rialzo la curva epidemica in Italia. I nuovi casi di contagio sono 3.970 contro i 3.377 di ieri. I tamponi sono 292.872 (ieri 330.275) con un tasso di positività che passa dall’1% all’1,3%. I decessi sono 67 (come ieri) per un totale di 130.488 vittime dall’inizio dell’epidemia. In discesa i ricoveri: le terapie intensive sono 3 in meno (ieri -7) con 40 ingressi del giorno, e scendono a 513, mentre i ricoveri ordinari calano di 141 unità (ieri -45) e sono 3.796 in tutto. È quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute.


bollettino covid italia 22 settembre


I dati dalle regioni

Veneto

La curva dei contagi non accenna a flettere in Veneto, dove si contano altri 509 positivi ai tamponi nelle ultime 24 ore (ieri erano stati 457). Un trend che pare stabilizzato su aumenti di 4-500 casi ogni giorno. Si registrano anche 3 decessi. Il totale degli infetti da inizio epidemia sale a 466.378, quello delle vittime a 11.749 (+4). Scendono leggermente i dati ospedalieri: sono 266 (-6) i posti letto occupati da pazienti Covid nelle aree non critiche, e 59 (-3) nelle terapie intensive.

Campania

In Campania, nelle ultime 24 ore, si sono registrati 365 positivi al Coronavirus e 7 decessi nelle ultime 48 ore e 1 avuto in precedenza, ma registrato ieri. I test processati ieri sono 17.394. Il report posti letto su base regionale riporta 656 posti letto di terapia intensiva disponibili, di cui 15 occupati mentre i posti letto di degenza disponibili, tra posti letto Covid e offerta privata 3.160, di cui 291 occupati.

Toscana

In Toscana sono 325 i nuovi positivi (307 confermati con tampone molecolare e 18 da test rapido antigenico). L’età media dei 325 nuovi positivi odierni è di 39 anni circa II totale dei casi dall’inizio della pandemia sale così a 280.096. Sono invece 6.207 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui il 5,2% è risultato positivo. Gli attualmente positivi sono oggi 7.914, -2,1% rispetto a ieri. I ricoverati sono 372 (17 in meno rispetto a ieri), di cui 50 in terapia intensiva (3 in meno). Purtroppo si registrano anche 7 nuovi decessi. I guariti crescono dello 0,2% e raggiungono quota 265.062 (94,6% dei casi totali).

Lazio

Oggi nel Lazio “su 9.966 tamponi molecolari e 10.190 tamponi antigenici per un totale di 20.156 tamponi, si registrano 291 nuovi casi positivi (-10) e sono -80 in meno rispetto a mercoledì 15 settembre. Sono 4 i decessi (-1), 421 i ricoverati (-13), 51 le terapie intensive (-2) e 533 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è a 1,4%. I casi a Roma città sono a quota 147. In calo decessi, ricoveri e terapie intensive”. Lo sottolinea l’assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato, nel bollettino Covid quotidiano.

Emilia-Romagna

In Emilia-Romagna si sono registrati 257 positivi in più rispetto a ieri, su un totale di 30.903 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è dello 0,8%. Per quanto riguarda le persone complessivamente guarite sono 307 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 394.441. Diminuiscono i casi attivi, cioè i malati effettivi, che oggi sono 13.438 (-54 rispetto a ieri). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 12.975 (-59), il 96,5% del totale dei casi attivi. Sale a 13.444 il numero delle vittime con 4 nuovi decessi. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 49 (+1 rispetto a ieri), 414 quelli negli altri reparti Covid (+4).

Calabria

Sono 200 in più, rispetto a ieri, le persone risultate positive al coronavirus in Calabria su 3.875 tamponi eseguiti. Finora sono stati effettuati 1.1565.281 tamponi, le persone risultate positive sono 82.711 (ieri erano 82.511). Rispetto a ieri sale il rapporto tra tamponi fatti e tamponi positivi (dal 3.36% al 5,16%). Dall’inizio dell’emergenza i decessi sono 1.383 (+4 rispetto a ieri), i guariti sono 76.950 (+285 rispetto a ieri), attualmente i ricoveri sono 186 (-6 rispetto a ieri), di cui 14 in terapia intensiva (+1 rispetto a ieri). Gli attualmente positivi sono 4.378 (-89). Le vittime sono 4.

Puglia

In Puglia sono 196 i nuovi casi di Covid, pari all’1,5% dei 12.337 test processati. I nuovi contagi sono così suddivisi: 92 in provincia di Bari. 40 in provincia di Lecce, 21 in quella di Foggia, 15 a Brindisi, 13 a Taranto e 10 a Bat. Altri cinque casi riguardano residenti fuori regione. Gli attualmente positivi sono 3.048 di cui 181 ricoverati in area non critica covid e 20 in Terapia intensiva. Le vittime del virus sono tre, mentre sale a 257.751 il numero complessivo dei guariti da inizio pandemia a oggi.

Le altre regioni

Nelle ultime 24 ore in Basilicata si registrano 37 nuovi conagi su e due decessi, in Abruzzo 59 positivi e altri 2 morti. In Alto Adige 69 nuovi casi, in Umbria sono 62 con 2 vittime accertate. La Sardegna registra 67 nuovi casi e 2 vittime, la Valle d’Aosta solo 2 positivi.


Articoli correlati

Back to top button