Cronaca
Trending

Covid Italia, il bollettino di oggi 26 settembre: 3.099 nuovi casi e 44 morti

Il bollettino dell'emergenza Covid in Italia relativo alla giornata di oggi, 26 settembre

Arrivano i dati aggiornati sui contagi da Covid in Italia. Il bollettino della Protezione Civile e Ministero della Salute di oggi, 26 settembre: 3.099 nuovi casi e 44 morti. I dati relativi alla giornata di ieri, 25 settembre, riportavano 3.525 nuovi casi e 50 morti.

Covid: il bollettino di oggi, 26 settembre

Sono 3.099 i positivi ai test Covid individuati nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 3.525. Sono invece 44 le vittime in un giorno (ieri erano state 50).


bollettino covid italia 26 settembre


I dati dalle regioni

Emilia Romagna

Un decesso (a Parma, una donna di 73 anni) e 340 nuovi positivi su 25.931 tamponi eseguiti (1,3%) in Emilia Romagna. Aumentano i guariti (+177), in leggero calo i ricoveri. Sono 6 milioni e 408mila dosi somministrate Il 96,88% dei casi attivi è in isolamento a casa, senza sintomi o con sintomi lievi. L’età media nei nuovi positivi è di 36,8 anni.

Veneto

In Veneto si registrano 316 nuovi casi e due e decessi nelle ultime 24 ore. Il dato emerge dal bollettino regionale, che porta i totali rispettivamente a 467.943 e 11.758. Calano i malati attualmente in carico a 11.303 (-76) e i ricoveri nei reparti ordinari, che sono 248 (-5); sale di due unità il numero di pazienti in terapia intensiva ora a 54.

Campania

In Campania 282 nuovi positivi, su 18.048 tamponi, e due deceduti. Sono 18 i posti occupati in terapia intensiva su 656; 259 i ricoverati su 3.160 posti letto degenza.

Lazio

“Oggi nel Lazio su 6.948 tamponi molecolari e 10.355 tamponi antigenici per un totale di 17.303 tamponi, si registrano 272 nuovi casi (-34), 6 i decessi (+4), 392 i ricoverati (-4), 58 le terapie intensive (+3) e 343 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è a 1,5%”. Così l’assessore regionale alla Sanità, Alessio D’Amato.

Toscana

Altri 263 nuovi casi (età media 41 anni) e altri 7 morti per Covid (età media 78,4 anni) in Toscana nelle ultime 24 ore. Le ultime vittime sono state due a Firenze, Pistoia e Arezzo e una a Pisa. Il totale dei deceduti dall’inizio dell’epidemia sale a 7.142 persone: sono stati 2.303 a Firenze, 629 a Prato, 656 a Pistoia, 533 a Massa Carrara, 685 a Lucca, 719 a Pisa, 424 a Livorno, 546 ad Arezzo, 350 a Siena, 205 a Grosseto, 92 sul suolo toscano ma residenti fuori regione. In Toscana salgono a 281.287 (+0,1% sul giorno precedente) i casi totali di positività. I guariti sono stati 410 nelle 24 ore e raggiungono quota 266.705 (+0,2% sul giorno precedente). Gli attualmente positivi sono oggi 7.440 (-2% su ieri). Tra loro i ricoverati sono 321 (saldo giornaliero a -16 persone su ieri, -4,7%) di cui 47 in terapia intensiva (due persone in meno, – 4,1%).

Piemonte

In Piemonte un decesso e 145 nuovi casi Covid, pari allo 0,8% di 19.072 tamponi eseguiti, di cui 15.265 antigenici. I ricoverati in terapia intensiva sono 23 (invariati rispetto a ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono 199 (+6 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 3.572. I decessi diventano 11.756.

Calabria

Sono 106 in più, rispetto a ieri, le persone risultate positive al Coronavirus in Calabria su 2.935 tamponi eseguiti. Finora sono stati effettuati 1.179.286 tamponi, le persone risultate positive sono 83.271 (ieri erano 83.165).

Alto Adige

In Alto Adige sono 51 i nuovi casi su 5.712 tamponi processati nella giornata di ieri. Nessun nuovo decesso ma il numero è stato corretto a 1.191 perché è stato individuato un soggetto morto a causa del Coronavirus nel gennaio scorso. Stabile il numero di pazienti covid ricoverati in ospedale, 22 nei normali reparti e 10 in terapia intensiva.

Le altre Regioni

Nelle Marche 79 nuovi casi, in Sardegna 46 e due decessi, in Umbria 45, in Basilicata 14 e un decesso, in Molise 8, in Valle d’Aosta 7.


Articoli correlati

Back to top button