Cronaca
Trending

Covid Italia, bollettino oggi 30 novembre: 12.764 nuovi casi e 89 morti

Il bollettino dell'emergenza Covid in Italia relativo alla giornata di oggi, 30 novembre

Arrivano i dati aggiornati sui contagi da Covid in Italia. Il bollettino della Protezione Civile e Ministero della Salute di oggi, 30 novembre: nuovi casi e morti. I dati relativi alla giornata di ieri, 29 novembre, riportavano 7.975 casi e 65  morti.

Covid in Italia: il bollettino di oggi, 30 novembre

Sono 194.270 gli attualmente positivi al Covid in Italia, secondo i dati del ministero della Salute, 4.627 in più nelle ultime 24 ore. Dall’inizio della pandemia i casi totali sono 5.028.547, i morti 133.828. I dimessi e i guariti sono invece 4.700.449, con un incremento di 8.041 rispetto a lunedì.

12.764 nuovi casi e 89 morti: questi i numeri del bollettino di oggi, martedì 30 novembre, sulla situazione della pandemia in Italia.

I dati delle Regioni

Veneto

Continuano a aumentare i numeri Covid in Veneto. Sono 2.362 i nuovi positivi scoperti nelle ultime 24 ore e si registrano anche 10 vittime. Dato l’alto numero di tamponi eseguiti, 138.491, l’incidenza dei nuovi positivi resta bassa all’1,70%. Gli effetti più preoccupanti si vedono sugli ospedali. I pazienti sono 658, 47 più di ieri: di questi 553 (+40) sono ricoverati nei normali reparti medici, e 105 (+7) nelle terapie intensive. Prosegue anche la crescita dei soggetti attualmente positivi e delle persone isolamento domiciliare, 30.849 (+ 1.063).

Toscana

In Toscana sono 521 i nuovi casi di Covid scoperti nelle ultime 24 ore da 9.477 tamponi molecolari e 29.050 tamponi antigenici rapidi per un tasso di positività dell’1,4%. Oggi si registrano anche 3 decessi: 2 uomini e una donna con un’età media di 82,3 anni. Gli attualmente positivi sono 9.033, +2,3% rispetto a ieri: tra questi i ricoverati sono 317 (6 in più rispetto a ieri), di cui 49 in terapia intensiva (2 in meno).

Alto Adige

In Alto Adige si registrano 470 contagi, di cui 154 rilevati con tamponi molecolari e 316 con test antigenici. Il Ministero della Salute ha stabilito, infatti, che se il numero di infezioni aumenta in modo significativo, i risultati dei test antigenici non devono più essere confermati con un test molecolare. Nelle ultime 24 ore non si è verificato nessun decesso per Covid. Resta stabile la pressione ospedaliera sia nelle terapie intensive (12 pazienti) sia nei reparti ordinari (93).

Friuli Venezia Giulia

Nelle ultime 24 ore in Friuli Venezia Giulia su un totale di 31.090 test e tamponi sono state riscontrate 457 positività, pari all’1,46%. Nel dettaglio, su 6.335 tamponi molecolari sono stati rilevati 345 nuovi contagi (5,45%); su 24.755 test rapidi antigenici 112 casi (0,45%). Oggi si registrano 9 decessi. Le persone ricoverate in terapia intensiva sono 24 (-1), mentre i pazienti in altri reparti sono 290 (-1).

Puglia

Sono 283 i nuovi casi di Coronavirus accertati in Puglia, l’1,24% dei 22.714 test processati. Taranto è la provincia in cui si conta il numero più alto di contagi (+70); seguono le province di Lecce, Foggia, Bari, Brindisi e Barletta-Andria-Trani. Nelle ultime 24 ore non si registra nessuna vittima per cui il bilancio dei deceduti resta fermo a 6.883 da inizio pandemia. Sono 4.116 gli attualmente positivi di cui 136 (-1) ricoverati nei reparti ordinari Covid e 21 (+1) in terapia intensiva.

Le altre regioni

In Umbria 68 nuovi positivi e un decesso. Nessuna vittima invece in Basilicata dove si registrano 39 contagi.


Articoli correlati

Back to top button