Cronaca

Covid, vaccinate oltre 600mila persone in Italia: raggiunto il 68,4% delle dosi disponibile

Ad oggi i vaccini sono stati somministrati a 367.821 donne e a 260.125 uomini. Ecco il report aggiornato ad oggi, 10 gennaio

Sono 627.946 le dosi di vaccino contro il Covid-19 somministrate finora in Italia. Lo riporta il report del ministero della Salute aggiornato alle 20.40 di oggi, domenica 10 gennaio. Si tratta del 68,4% delle 918.450 dosi consegnate alle Regioni.

Ad oggi i vaccini sono stati somministrati a 367.821 donne e a 260.125 uomini. Tra le Regioni più virtuose il Veneto con 68.480 dosi, il Lazio (66.420), la Lombardia (66.316) e l’Emilia Romagna (65.015).

Vaccino Covid, somministrate 627.946 dosi in Italia: il report

In particolare del totale dei vaccinati 506.727 sono operatoti sanitari e sociosanitari, 79.900 personale non sanitario, 41.319 sono ospiti di strutture residenziali e 28.217 appartengono ad altre categorie.


covid-italia-vaccinate-oltre-600mila-persone


In testa per percentuale di vaccini somministrati c’è la Campania con 60.001 pari al 89,5%. il Veneto con 68.480 dosi iniettate pari all’87,9% del totale delle dosi consegnate, seguito dall’Umbria con 8.833 dosi pari al 89,8%, Toscana con 44.487 pari al 85,1%.


Tutte le notizie sul coronavirus Il sito del Ministero della Salute


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button