Cronaca

Covid-19, Moderna fa causa a Pfizer per i vaccini: “Ha copiato la nostra tecnologia”

La decisione di Moderna di fare causa rappresenta una escalation nella battaglia per la proprietà intellettuale sui diritti mRNA

Moderna ha deciso di fare causa contro Pfizer e BioNTech per violazione di brevetto riguardante i vaccini anti-Covid: “Hanno copiato la nostra tecnologia”. La decisione rappresenta una escalation nella battaglia per la proprietà intellettuale sui diritti mRNA.

Covid, Moderna fa causa a Pfizer per aver copiato i vaccini

L’annuncio di due cause per violazione di brevetto contro Pfizer e BioNTech presso il tribunale distrettuale degli Stati Uniti e presso il tribunale regionale di Dusseldorf in Germania.

Secondo quanto reso noto in un comunicato, Moderna ritiene che il vaccino delle aziende violi i brevetti depositati tra 2010 e il 2016 sulla tecnologia mRNA di Moderna stessa in cui il colosso ha investito miliardi.

La causa

“Questa tecnologia rivoluzionaria è stata fondamentale per lo sviluppo del vaccino mRNA Covid-19 di Moderna, Spikevax. Pfizer e BioNTech hanno copiato questa tecnologia, senza il permesso di Moderna, per realizzare Comirnaty. Stiamo intentando queste cause per proteggere l’innovativa piattaforma tecnologica mRNA che abbiamo creato e su cui abbiamo investito miliardi di dollari”.

“Questa piattaforma ci ha permesso di produrre un vaccino Covid-19 sicuro e altamente efficace in tempi record dopo lo scoppio della pandemia. Mentre lavoriamo per combattere le sfide sanitarie, Moderna sta utilizzando la piattaforma per sviluppare medicinali in grado di curare e prevenire malattie infettive come l’influenza e l’HIV”.

Articoli correlati

Back to top button