Cronaca

Covid, Iss-Aifa: con polmonite plasma iperimmune non efficace

La nuova scoperta sul plasma iperimmune: non dà benefici se usato su pazienti che hanno già sviluppato una polmonite lieve o moderata

Il plasma iperimmune non dà benefici se usato su pazienti con Covid che hanno già sviluppato una polmonite lieve o moderata. È il verdetto dello studio Tsunami promosso da Aifa e Istituto Superiore di Sanità.

Covid, la nuova scoperta sul plasma iperimmune

Secondo lo studio Tsunami “non è stato evidenziato un beneficio del plasma in termini di riduzione del rischio di peggioramento respiratorio o morte nei primi trenta giorni”. Alla ricerca, spiega la nota dei due enti, hanno partecipato 27 centri clinici in tutta Italia.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button