Cronaca

Covid, Svezia in difficoltà: terapie intensive piene al 99%

Covid, in Svezia terapie intensive piene al 99%: mai così. Lo ha annunciato il direttore sanitario regionale, Bjorn Eriksson

In Svezia è allarme Covid, in particolar modo per quanto riguarda le terapie intensive. Stoccolma risulta occupato il 99% dei letti in terapia, da pazienti Covid e non. Lo ha annunciato il direttore sanitario regionale, Bjorn Eriksson, in una conferenza stampa.

Covid, in Svezia terapie intensive al collasso

Si tratta della prima volta dall’inizio della pandemia di Coronavirus. Eriksson ha rivolto un appello a non “assembrarsi nei negozi per lo shopping di Natale e nei locali per un bicchiere. Le conseguenze sono orribili”.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button