Cronaca

Covid, Agenas: occupazione terapie intensive in calo | Il report in 11 Regioni

Occupazione terapie intensive in calo da parte dei malati Covid in 11 Regioni , e il valore medio nazionale passa al 16%: ecco i dati Agenas

Occupazione terapie intensive in calo da parte dei malati Covid in 11 Regioni , e il valore medio nazionale passa al 16%, un punto percentuale in meno: ecco i dati Agenas.

Covid, terapie intensive in calo | I dati Agenas

In 11 Regioni cala l’occupazione delle terapie intensive e il valore medio nazionale passa al 16%, un punto percentuale in meno. Stabili invece, secondo i dati Agenas, i reparti non critici, fermi al 30%.

Il report

In miglioramento nelle intensive ci sono Abruzzo (-2% ora al 20% di occupazione), Basilicata (-2% al 6%), Campania (-1% all’11%), Emilia Romagna (-1% al 16%), Liguria (-1% al 17%), Bolzano (-1% all’11%), Trento (-1% al 27%), Piemonte (-2% al 19%), Puglia (-1% al 12%), Toscana (-1% al 19%) e Veneto (-1% al 16%). Salgono invece Calabria (+1% al 16%), Friuli-Venezia Giulia (+2% al 24%), Marche (+2 al 24%), Valle d’Aosta (+3% al 21%) e Umbria (+2% al 9%)

Articoli correlati

Back to top button