Cronaca

Covid, Figliuolo replica a De Luca: “Nessuna deroga alle Regioni sui vaccini”

"Una volta completati gli ultra ottantenni e i fragili noi non intendiamo procedere per fasce di età", aveva detto De Luca

Covid, “Una volta completati gli ultra ottantenni e i fragili noi non intendiamo procedere per fasce di età”, aveva dichiarato questa mattina il presidente della Campania, DeLuca. Adesso, a poche ore da quelle affermazioni, il commissario per l’emergenza, Francesco Figliuolo, replica a De Luca: “Non ci sarà nessuna deroga per le Regioni sui vaccini“.

Vincenzo De Luca, nel corso di un incontro con i commercianti di Benevento, aveva dichiarato: “La Campania è stata una regione tra le più rigorose d’Italia, ma una cosa è il rigore altro è la stupidità. Ho appena finito di parlare con il commissario Figliuolo al quale ho detto che una volta completati gli ultra ottantenni e i fragili noi non intendiamo procedere per fasce di età”.

Covid, la replica di Figliuolo a De Luca: “Nessuna deroga alle Regioni sui vaccini”

La campagna di vaccinazione “deve proseguire in modo uniforme a livello nazionale, senza deroghe ai principi che lo regolano, facendo riferimento all’ordinanza che indica le categorie prioritarie”: con queste parole il commissario per l’emergenza, Francesco Figliuolo, ha replicato al presidente della Campania, Vincenzo De Luca. “L’obiettivo è quello di mettere al sicuro le persone fragili e gli anziani, che sono i più vulnerabili all’infezione”, ha aggiunto.

Covid, vaccino Campania: il piano di De Luca

Nel corso di un incontro con i commercianti di Benevento, che si è svolto questa mattina, il governatore aveva parlato della campagna vaccinale, e aveva illustrato quelli che saranno le prossime fasi della campagna vaccinale in Campania “Dedicheremo la struttura pubblica a curare i fragili e le persone anziane – aggiunge il governatore – ma lavoreremo anche sui settori economici  perché se decidiamo di andare avanti solo per fasce di età, quando avremo finito le fasce di età l’economia italiana sarà morta“.

Emanuela Dente

Personalità eccentrica e geniale, e giornalista attenta e scrupolosa. La sua innata curiosità le consente di vivere ogni esperienza in pieno, acquisendo conoscenze e capacità molto rapidamente. La sua vita è una grande avventura. La sua passione è un dono immenso

Articoli correlati

Back to top button