Cronaca

Covid in Veneto: nessuna nuova restrizione ma nuovo record di contagi, 3.815 in 24 ore

L'ultimo bollettino in Veneto segna un nuovo record di contagi da Coronavirus in 24 ore, con 3.815 nuovi casi che portano il totale a 75.907

Sono 3.815 i nuovi casi positivi registrati in Veneto nelle ultime 24 ore, segnando un nuovo record per la Regione guidata da Luca Zaia, che si dice sicuro dell’efficacia delle attuali misure. “In Veneto non abbiamo in animo di mettere nuove restrizioni, pensiamo che siano sufficienti quelle attualmente in corso“. Secondo Zaia, sotto il profilo sanitario, alla luce dei dati attuali il sistema ospedaliero regionale sta tenendo.

Ciò che preoccupa il governatore “sono i pronto soccorso, dove il numero degli accessi è il doppio, da ottobre, rispetto a quello della prima ondata Covid, dal 21 febbraio in poi“. Quindi l’appello: “Chiediamo ai cittadini di evitare al massimo l’accesso ai pronto soccorso, lo si faccio solo in caso di necessità“.

Covid in Veneto: i dati dei contagi di oggi, 7 novembre

L’ultimo bollettino in Veneto segna un nuovo record di contagi da Coronavirus in 24 ore, con 3.815 nuovi casi che portano il totale a 75.907. Sono 25 i decessi, con il totale che sale a 2.568. Cresce ulteriormente la pressione sulle strutture ospedaliere, con 1.410 ricoverati nei reparti ordinari (+109), e nelle terapie intensive, con 187 ricoverati (+13).


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button