Crollo ponte ad Aulla: Anas a lavoro per il provvisorio, apertura al traffico entro 6 mesi

crollo ponte provvisorio

Avviata la realizzazione del ponte provvisorio sul fiume Magra, dopo il crollo avvenuto l'8 aprile scorso, da parte dell'Anas. Sara pronto il 6 mesi

Avviata la realizzazione del ponte provvisorio sul fiume Magra, dopo il crollo avvenuto l’8 aprile scorso, da parte dell’Anas. L’opera sarà necessaria a ripristinare in tempi brevi la viabilità lungo la SS330 in località Albiano Magra, Massa Carrara, in attesa della ricostruzione del nuovo ponte definitivo.

Crollo ponte: Anas a lavoro per il provvisorio ad Aulla

Attraverso accordi quadro già stipulati in precedenza, Anas ha già “individuato le imprese e le società che saranno impegnate con la realizzazione del ponte provvisorio, senza necessità di specifiche procedure di gara“, è detto in una nota. La soluzione progettuale prevede la realizzazione di un guado in rilevato con tombini tipo “Armco” per una lunghezza di 100 metri circa, seguito da un ponte prefabbricato in acciaio tipo “Bailey” per circa 150 metri di lunghezza. Già dalla settimana prossima è previsto l’avvio dell’iter autorizzativo.

Una volta completato e approvato il progetto, i lavori inizieranno presumibilmente entro il mese di maggio. I tempi per l’apertura al traffico del ponte provvisorio sono stimati in 180 giorni.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

TAG