Curiosità

Cucina nuova, 5 accessori che non dovrebbero mancare

Una cucina pratica è certamente un luogo dove la preparazione dei cibi è favorita, così come il passare momenti di relax

Perché dover rinunciare alle comodità in cucina, un ambiente della casa all’interno del quale si tende a passare sempre più tempo rispetto al passato? Una cucina pratica è certamente un luogo dove la preparazione dei cibi è favorita, così come il passare momenti di relax. Oggi esistono sul mercato tantissimi accessori per qualsiasi esigenza che possono tornare utili al fine di agevolare queste esigenze.

Una scelta che può essere fatta in corso d’opra, per chi abbia già una cucina, ma anche in fase di acquisto di una nuova; e il momento storico che stiamo vivendo si presta alla perfezione a tale dinamica visti i vari bonus che possono favorire l’acquisto di una cucina nuova, dal bonus mobili passando per i vari Super Bonus e sconti in fattura.

Vediamo di seguito alcuni elettrodomestici ed accessori che non dovrebbero mai mancare in una cucina di oggi se si vuole avere a disposizione tutte le comodità del caso. Lo facciamo seguendo i consigli del blog specializzato, Cucina Comoda.

  1. Punto ristoro: il cosiddetto snack, un mini bancone da attaccare al muro stile bar, con sgabelli alti per sedersi. Un angolo che può tornare utile per pasti rapidi, per la colazione di mattina, soprattutto per chi ha poco tempo e viaggia sempre di fretta. Un po’ come in una tavola calda, andando ovviamente ad optare per colori ed estetica di forte impatto.
  2. Piano da lavoro comodo e illuminato: il piano da lavoro è fondamentale in una cucina, è lì che si andranno a preparare le pietanze ed i cibi. Ecco allora che è fondamentale la sua praticità a partire dall’illuminazione: oggi non c’è più soltanto il lampadario principale ma si può ricorrere a luci sotto-pensili, fili di led, fondi luminosi integrati, schienali luminosi che possono essere anche agganciati magneticamente.
  3. Lavello attrezzato: addio insalatiere, scolapasta, scodelle varie: con i lavelli attrezzati tutto è già integrato e più pratico. Il tutto sotto al piano in acciaio, che è sufficiente far scorrere per avere a disposizione l’accessorio del quale si avrà bisogno.
  4. Dispositivi a scomparsa high tech: oggi la cucina è sempre più all’insegna dell’high tech, con dispositivi controllabili da remoto tramite smartphone e relative app. una cucina moderna il cui scopo è quello di semplificare la vita con mobili attrezzati che si azionano a distanza, miscelatori a scomparsa, calle con pulsanti touch screen, piani cottura a induzione ecc…
  5. Isole multifunzionale: l’isola in cucina è sempre più diffusa, già da qualche anno è stata sdoganata. Oggi è possibile ricorrere a realtà multifunzionali che prevedono possibilità di integrazione con elettrodomestici o altre soluzioni che possono poi scomparire quando si deve utilizzare l’isola per mangiare.

Articoli correlati

Back to top button