Cronaca

Cuneo, arrestati pakistani per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina

In cambio di 300 euro trasportavano migranti in Francia. Uno di loro era nascosto nel vano della ruota

Cuneo, arrestati due pakistani per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. Essi sono stati arrestati dai carabinieri a Sambuco, piccolo paese della Valle Stura, in provincia di Cuneo.

Trasportavano altri connazionali

Due pakistani residenti in Francia tentavano di fare espatriare 5 pakistani irregolari. Essi sono stati fermati in un controllo di routine dai carabinieri della stazione di Vinadio. A bordo di un monovolume stavano attraversando la valle Stura per arrivare in Francia passando dal colle della Maddalena.

Stranieri nascosti nel vano

A bordo c’erano 5 connazionali, tra i 20 e i 40 anni, di cui uno nel bagagliaio, raccolto nel vano della ruota di scorta in mezzo a vari bagagli. I carabinieri hanno rifocillato i migranti, che avevano pagato 300 euro a testa ai due concittadini per il trasporto da Torino alla Francia.

Arrestati

I due pakistani sono stati arrestati per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.

Articoli correlati

Back to top button