Cronaca

Da Ostia, il supporto di Assotutela per imprenditori e commercianti

"Sollecitiamo la sindaca Raggi, finora silente, ad ascoltare le istanze dei negozianti"

La bella stagione è ormai alle porte e normalmente, in alcune regioni del Bel Paese, sarebbero già iniziati i primi timidi bagni al mare. I titolari di stabilimenti balneari ed i commercianti inizierebbero a programmare il lavoro per l’estate ed i numerosi turisti che si approccerebbero ad arrivare da qui a settembre inoltrato. Non quest’anno però, non ancora per lo meno. Il Coronavirus è una realtà presente che fa ancora molta paura e crea non poche insicurezze a chi lavora soprattutto nel periodo estivo. Oggi a chiedere rassicurazioni, nello specifico, sono gli imprenditori ed i commercianti del litorale romano. Sull’argomento ed a sostegno della causa si è espresso il presidente di Assotutela Michel Emi Maritato, il quale ha dichiarato in una sua nota:

Come associazione che tutela i diritti dei cittadini, intendiamo esprimere la nostra solidarietà e la totale vicinanza ai commercianti e agli imprenditori della piccola e media ristorazione, che nelle scorse ore hanno dato vita a una protesta pacifica per chiedere sostegno alle istituzioni a causa della emergenza legata al Coronavirus. Una emergenza grave e difficile, che sta mettendo in ginocchio la economia di tante famiglie: a Ostia come in tutta Roma e in tutta Italia. Sollecitiamo la sindaca Raggi, finora silente, ad ascoltare le istanze dei negozianti di Ostia e a mettere in campo politiche di aiuto e rilancio per il commercio municipale e cittadino”.

Articoli correlati

Back to top button