Cronaca

Ddl Zan e Vaticano, Draghi: “Nostro Stato è laico non confessionale, Parlamento è libero”

Ddl Zan, cosa ha detto Mario Draghi durante l'intervento al Senato: "Il governo non entra nel merito della discussione"

Cosa ha detto Mario Draghi in merito alla polemica sul Ddl Zan? Durante la replica in Senato il premier Mario Draghi  sgombra il campo dagli equivoci sul ddl Zan. “L’Italia è uno stato laico. Il Parlamento è certamente libero di discutere e non solo” ha riferito il Presidente del Consiglio dei Ministri.

Ddl Zan, cosa ha detto Mario Draghi

“Il nostro ordinamento contiene tutte garanzie per rispettare gli impegni internazionali tra cui il concordato. Ci sono controlli preventivi nelle commissioni parlamentari. Ci sono controlli successivi nella Corte costituzionale“. Lo ha dichiarato il premier nella replica al Senato. “Il governo non entra nel merito della discussione. Questo è il momento del Parlamento, non è il momento del governo”. Lo ha dichiarato il premier nella replica in Aula al Senato sul ddl Zan.

Articoli correlati

Back to top button