Cronaca

Coronavirus, De Luca: “Sanzioni pesanti per chi uscirà senza valido motivo”

Vincenzo De Luca durissimo sul tema coronavirus. Il governatore della Regione Campania è tornato a vestire i panni di “sceriffo” invocando rigore nel rispetto delle norme di contenimento del Covid-19.

De Luca sul coronavirus: “Dovete restare a casa”

Nel corso del suo quotidiano aggiornamento sulla vicenda coronavirus, De Luca ha annunciato nuove misure: “Passeggiare ad un metro di distanza? Un’idiozia! Non si può camminare per strada senza ragione motivata da parte del cittadino. Cercheremo di prendere qualche misura in più”.

L’ordinanza

“Sto preparando un’ordinanza che ribadisce il divieto di camminare in strada senza emergenza (sanitaria, spesa, lavoro, proprietari di cani).

Chi verrà trovato in mezzo alla strada a passeggiare verrà obbligato a stare in quarantena per quindici giorni. A quel punto, se vieni individuato fuori casa, sarai passibile di sanzioni penali anche gravi”.


Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button