Cronaca

Decreto ristori: gli aiuti economici per lavoratori del mondo dello spettacolo

Nella manovra sono previsti aiuti per i lavoratori del mondo dello spettacolo, il settore più colpito dall'emergenza Coronavirus

È stato approvato da Cdm Decreto Ristori, che prevede un pacchetto di aiuti da 4-5 miliardi, finanziati recuperando risorse inutilizzate in bilancio. Nella manovra sono previsti aiuti per i lavoratori del mondo dello spettacolo, il settore più colpito dall’emergenza Coronavirus in quando fermo dallo scorso febbraio.

Dl Ristori: previsti 1.000 euro per i lavoratori del mondo dello spettacolo

Ai lavoratori iscritti al Fondo pensioni lavoratori dello spettacolo con almeno 30 contributi giornalieri versati dal 1 gennaio 2019 alla data di entrata in vigore del presente decreto al medesimo Fondo, cui deriva un reddito non superiore a 50.000 euro, e non titolari di pensione, è riconosciuta un’indennità, pari a 1000 euro“.

Sempre per quanto riguarda il mondo dello spettacolo, si stabilisce di “rimborsare con voucher i titoli di accesso a spettacoli e luoghi della cultura (…) per i soli titoli relativi a spettacoli dal vivo, inclusi nell’ambito delle misure restrittive di cui al citato provvedimento presidenziale.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button