Scienza e Tecnologia

Diodi di potenza: ecco le nuove proposte di Rs Components Italia

Un diodo è un componente presente nei circuiti elettrici: impedisce al flusso di corrente di tornare indietro per evitare malfunzionamenti

Un diodo è un componente comune presente nei circuiti elettrici, in quanto si tratta di un dispositivo che riveste una funzione abbastanza importante: impedisce al flusso di corrente di tornare indietro, ciò permette di evitare malfunzionamenti. Tale elemento, inoltre potrebbe anche bloccare il passaggio degli elettroni, qualora venga impostato in una configurazione particolare. In commercio, però, non esistono solo diodi classici, oltre a questi si possono trovare anche quelli con proprietà specifiche, un esempio sono i diodi di potenza che vengono, appunto, impiegati in una branca dell’elettronica che si chiama di potenza, in questa si plasma la corrente in ingresso in un circuito modificandone le varie caratteristiche, così da convertirla in un segnale con proprietà diverse in uscita. Per acquistare componenti di qualità, è opportuno affidarsi ad aziende specializzate nella vendita di strumenti professionali come, ad esempio, Rs Components Italia, dove trovare un’ampia selezione di diodi di potenza dei migliori brand.

Le caratteristiche dei nuovi diodi di potenza Rs Components Italia

Parimenti agli altri diodi anche quelli di potenza sono costituiti da un materiale semiconduttore, la maggior parte delle volte si parla del silicio il quale viene drogato, cioè è addizionato di impurezze che consentono di migliorarne le prestazioni in quanto determinano un eccesso di elettroni o un più alto numero di lacune che accolgono le cariche. Esternamente questo diodo si presenta con un corpo centrale e due pin che  permettono di ancorarlo sul supporto che si ha in dotazione. Proprio perché il diodo di potenza riesce a modificare le caratteristiche del circuito dove è installato, questo si presta a differenti utilizzi: può essere impiegato per trasformare una corrente alternata in una continua, può variare il valore di tensione, può contrastare malfunzionamenti e tanto altro. Acquistando questa componente su Rs Components Italia si può usufruire di una grande scelta, selezionando una singola unità o più pezzi e anche individuando la struttura che consente un migliore ancoraggio sul proprio circuito.

La possibilità di acquistare dove e quando si vuole e ricevere un’assistenza dedicata fa sì che tale modo di approvvigionamento del materiale tecnico sia quello maggiormente comodo in quanto permette anche di ottenere il dispositivo direttamente all’indirizzo fornito in pochi giorni. Un diodo di potenza funziona parimenti a un diodo classico con giunzione PN, il parametro che consente di modificarne l’attività è legato alla variazione di tensione, quando questa a livello dell’anodo è maggiore rispetto a quella del catodo la struttura permette il passaggio di corrente, in condizioni opposte il diodo di potenza si blocca e impedisce l’avanzamanto degli elettroni. Questa proprietà evita che si presentino malfunzionamenti e preserva l’efficienza delle componenti, per questo tale diodo è integrato in differenti strutture, sia di uso comune che maggiormente professionali, ad esempio si parla di alimentatori, batterie, pannelli solari, ecc.

Le tipologie di diodi di potenza

Per scegliere il proprio diodo di potenza ideale bisogna sapere che ne esistono differenti tipologie, questi vengono classificati in base al tempo che intercorre per ripristinare le loro proprietà iniziali e anche relativamente alla struttura. Da tale punto di vista si parla di diodi generici con un recupero non molto breve, per questo motivo si installano in circuiti che prevedono l’utilizzo di bassa frequenza e velocità; a questi si affiancano i diodi a recupero rapido con proprietà opposte rispetto a quelli appena visti. Infine, ci sono i diodi Schottky che hanno tempi di recupero rapidi e sono molto efficienti anche grazie a un dispositivo che li protegge dalle sollecitazioni.

Nello specifico quando si procede con l’acquisto di un diodo di potenza si deve valutare anche il tipo di utilizzo che se ne andrà a fare, come accennato, infatti, tali componenti possono essere impiegate in molti ambiti, se non si è particolarmente esperti o indecisi si possono consultare le schede prodotto RS Components Italia nelle quali, oltre che trovarsi davanti le specifiche di ogni accessorio, si può disporre di consigli per l’impiego così da capire immediatamente quali potrebbero essere i diodi di potenza maggiormente affini all’impiego che se ne intende fare.

Articoli correlati

Back to top button