Cronaca

Diplomatico saudita muore mentre parla durante una conferenza internazionale

Pochi attimi prima del decesso, il diplomatico saudita stava elogiando il presidente egiziano Abdel Fattah al-Sisi

Un diplomatico saudita, durante una conferenza internazionale, muore mentre stava parlando. Si è accasciato a terra mentre pronunciava il suo discorso durante la Conferenza arabo-africana davanti alle delegazioni di numerosi Paesi. Mohammed bin Nasser bin Wazan Al-Qahtani, presidente del consiglio di amministrazione di Al-Salam Holding Company (una delle compagnie saudite più potenti), è morto a causa di un infarto.

Diplomatico saudita muore durante una conferenza internazionale

Il tragico episodio si è verificato martedì 9 agosto, quando l’uomo d’affari saudita era a Il Cairo, in Egitto, in qualità di rappresentante dell’Ufficio della commissione delle Nazioni Unite e ospite d’onore. Al-Qahtani era conosciuto per aver ricoperto diversi incarichi istituzionali sia nel Regno dell’Arabia Saudita che negli Emirati, ed era apprezzato per il suo impegno umanitario e le sue opere di beneficenza.

Pochi attimi prima del decesso, il diplomatico saudita stava elogiando gli ultimi traguardi raggiunti dal presidente egiziano Abdel Fattah al-Sisi per quanto riguarda l’integrazione economica, sociale e culturale dei Paesi africani e arabi.

Articoli correlati

Back to top button