Gossip

Doctor Strange 2 nel Multiverso della Follia ha scene post credit?

Questo mercoledì 4 maggio debutta nelle sale cinematografiche il nuovo film dell'eroe Marvel

Doctor Strange 2 nel Multiverso della Follia ha scene post credit? È lecito farsi questa domanda, proprio perché la Marvel ci ha abituato alle scene inedite dopo il termine di ogni film. Vi ricordiamo che questo mercoledì 4 maggio debutta nelle sale cinematografiche il nuovo film dell’eroe Marvel.

Doctor Strange nel Multiverso della Follia ha scene post credit?

La Marvel ci ha abituato a scene post credit al termine di ogni film ed è quindi lecito domandarsi se sarà così anche per il nuovo Doctor Strange nel Multiverso della Follia. I veri fan, infatti, al termine di ogni film non abbandonano mai la sala ed aspettano la fine dei titoli di coda proprio per poter vedere le scene post credit.

Il sequel con protagonista Benedict Cumberbatch debutta nelle sale cinematografiche italiane oggi 4 maggio 2022 e si collega in modo diretto con Spider-Man: No Way Home. Lo stregone dovrà pagare le conseguenze delle scelte fatte per aiutare Peter Parker nel corso del precedente film. A causa di quegli errori, Stephen Strange ha rotto l’equilibrio del Multiverso. Tutti sono in pericolo, per cui lo stregone ha bisogno di più aiuto possibile, motivo per cui si rivolge a Wanda Maximoff.

Ci sono scene post credit?

Essendo un prodotto Marvel, Doctor Strange nel Multiverso della Follia ha naturalmente delle scene post credit. Come spiega Collider, il nuovo film dei Marvel Studios ha realizzato ben due scene dopo i titoli di coda. La prima scena post credit si sofferma principalmente sul futuro di Doctor Strange, quindi potrebbe spianare la strada ad un terzo film dedicato al potente stregone con le fattezze di Benedict Cumberbatch. La prima scena segue i titoli di chiusura stilizzati, come ogni film Marvel.

La seconda scena post credit arriva dopo lo scorrimento di tutti i titoli di coda e richiama un momento particolare già affrontato nel corso del film. Come spiega Collider, questa scena non dovrebbe avere alcuna conseguenza sulla storia nel suo insieme ed è più che altro un tributo divertente che strizza l’occhio al pubblico, quindi è da intendere come un easter egg.

Doctor Strange 2, trailer

La sinossi diffosa dalla Disney recita: “In Doctor Strange in the Multiverse of Madness, il nuovo film dei Marvel Studios, il Marvel Cinematic Universe è pronto a sbloccare tutto il potenziale del Multiverso per spingere i propri confini più lontano che mai: viaggia nell’ignoto insieme al Dottor Strange, che, con l’aiuto di mistici alleati vecchi e nuovi, attraverserà le sconvolgenti e pericolose realtà alternative del Multiverso per affrontare un nuovo misterioso avversario”. Ecco ora il trailer ufficiale.

 

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio