Domenica delle Palme, il significato di questa festività

Domenica-delle-Palme-740x350-2

Nel cristianesimo, la domenica delle palme è la domenica che precede la Pasqua. In questo giorno si ricorda il trionfale Ingresso a Gerusalemme di Gesù

Tutti sanno che domani ricorre la festività della domenica delle Palme. Ma sapete qual è il significato di questa ricorrenza? A seguire la storia di questa festività religiosa.

Domenica delle Palme, la storia

Nel cristianesimo, la domenica delle palme è la domenica che precede la Pasqua. In questo giorno si ricorda il trionfale Ingresso a Gerusalemme di Gesù, in sella a un asino e osannato dalla folla che lo salutava agitando rami di palma; la folla, radunata dalle voci dell’arrivo di Gesù, stese a terra i mantelli, mentre altri tagliavano rami dagli alberi intorno, e agitandoli festosamente gli rendevano onore.

La tradizione

In questa domenica viene distribuito il ramoscello d’ulivo benedetto che funge da simbolo di pace. Infatti, l’usanza vuole che si debba portare o scambiarselo reciprocamente con chi si è in discordia. I ramoscelli vanno poi conservati per tutto l’anno e bruciati prima dell’inizio della Quaresima durante la celebrazione del Mercoledì delle Ceneri.

TAG