Cronaca

Pfizer, donna muore dopo la seconda dose nel parcheggio del centro vaccinale nel Trevigiano

Donna morta dopo la seconda dose di vaccino nel parcheggio del punto vaccinale di Villorba, in provincia di Treviso

Una donna di 91 anni, che aveva da poco ricevuto la seconda dose di vaccino anti-Covid, è morta stamane per arresto cardiocircolatorio, davanti al punto vaccinale di Villorba, in provincia di Treviso. Si trovava nel parcheggio, e attendeva che anche la figlia ricevesse la vaccinazione.

Treviso, donna morta dopo la seconda dose di vaccino

Immediata la chiamata al 118 e l’attivazione del team del Centro vaccinale, ma purtroppo, nonostante i tentativi con il defibrillatore, portata infine al pronto soccorso di Treviso, è deceduta. L’anziana, che soffriva di patologie cardiovascolari e renali, era sottoposta un’ora prima alla seconda dose di vaccino Pfizer, e stava aspettando la figlia, che a sua volta stava ricevendo la vaccinazione. Per approfondire le cause del decesso l’Ulss 2 ha chiesto che venga disposta l’autopsia.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button