Cronaca

Duplice omicidio a Taranto, trovato impiccato Antonio Granada: ieri ha ucciso moglie e suocera

Il corpo dell'uomo è stato rinvenuto dai Carabinieri

Dramma senza fine Massafra, dove nella serata di ieri Antonio Granata ha ucciso la moglie, la suocera Lorenza Addolorata Carano, di 92 al culmine di una lite. Il 61enne si è tolto la vita impiccandosi a Palagiano, sempre in provincia di Taranto. A ritrovare il corpo sono stati i carabinieri che da ieri sera gli stavano dando la caccia e che erano stati avvisati proprio da Granata del duplice omicidio.

Taranto: duplice omicidio a Massafra, Granata si toglie la vita

Granata era in fuga dal tardo pomeriggio di ieri dopo aver ucciso moglie e suocera colpendole alla gola con un coltello e, si presume, anche un attrezzo da lavoro, come forbici o cesoie nel suo appartamento in via Da Vinci, nel rione San Francesco, nella zona nord di Massafra.

L’assassino si era procurato volontariamente una ferita alla testa, poi aveva chiamato i carabinieri confessando il duplice omicidio poi era fuggito in auto, mentre i militari avevano fatto scattare le ricerche anche nei comuni limitrofi concentrandosi soprattutto nelle campagne.

Articoli correlati

Back to top button