PoliticaSpeciale elezioni

Elezioni in Campania, 13 Comuni al ballottaggio: ecco dove e quando si vota

Sono 13 i Comuni che andranno al ballottaggio in Campania. La maggior parte in provincia di Napoli che conta ben 9 Comuni al ballottaggio. Altri 2 in provincia di Salerno mentre gli ultimi si dividono tra Caserta ed Avellino mentre non si tornerà al voto in provincia di Benevento. Saranno oltre 300mila gli elettori che torneranno alle urne dopo aver già votato per le Elezioni Regionali, il Referendum sul taglio dei parlamentari ed appunto le elezioni comunali.

La lista dei Comuni al ballottaggio in Campania

Nove i Comuni in provincia di Napoli al ballottaggio nel weekend del 4 e 5 ottobre:

Tra le sfide più attese c’è sicuramente quella di Giugliano in Campania dove si contenderanno la fascia tricolore Antonio Poziello e Nicola Pirozzi. Importante anche il voto a Pomigliano d’Arco dove la sfida è tra Gianluca Del Mastro ed Elvira Di Mastro

Corsa alla poltrona di sindaco anche a Casavatore tra Luigi Maglione Vito Marino. Inatteso ballottaggio nel comune ischitano di Lacco Ameno dove, al primo turno, nessuno è riuscito a spuntarla tra Domenico De Siano e Giacomo Pascale che hanno raccolto lo stesso numero di voti nel weekend del 20 e 21 settembre. Si voterà anche a Sorrento: concorrono a diventare sindaco Massimo Coppola Mario Gargiulo.  Terzigno il ballottaggio metterà contro Francesco Ranieri (sindaco uscente) e Vincenzo Aquino. 

Due i Comuni in provincia di Salerno al ballottaggio nel weekend del 4 e 5 ottobre:

Due le sfide in provincia di Salerno. Ad Angri il sindaco uscente Cosimo Ferraioli proverà a riconfermarsi primo cittadino contro Pasquale Mauri. Ballottaggio anche a Pagani tra i candidati Enza Fezza Lello De Prisco.

Un Comune in provincia di Avellino al ballottaggio nel weekend del 4 e 5 ottobre:

Nel Comune di Ariano Irpino il ballottaggio vedrà Enrico Franza contro Marco La Carità.

Un Comune in provincia di Caserta al ballottaggio nel weekend del 4 e 5 ottobre:

Secondo turno elettorale anche nel popoloso Comune di Marcianise dove gli elettori dovranno scegliere tra il sindaco uscente Antonello Velardi e Dario Abate.

Come funziona il ballottaggio

In caso di impedimento permanente o decesso di uno dei candidati ammessi al ballottaggio ai sensi del comma 5, secondo periodo, partecipa al ballottaggio il candidato che segue nella graduatoria. Detto ballottaggio ha luogo la domenica successiva al decimo giorno dal verificarsi dell’evento. Per i candidati ammessi al ballottaggio rimangono fermi i collegamenti con le liste per l’elezione del consiglio dichiarati al primo turno.


angri-pagani-comuni-provincia-salerno-ballottaggio


candidati ammessi al ballottaggio hanno tuttavia facoltà, entro sette giorni dalla prima votazione, di dichiarare il collegamento con ulteriori liste rispetto a quelle con cui è stato effettuato il collegamento nel primo turno. Tutte le dichiarazioni di collegamento hanno efficacia solo se convergenti con analoghe dichiarazioni rese dai delegati delle liste interessate.

Come votare al ballottaggio

La scheda per il ballottaggio comprende il nome e il cognome dei candidati alla carica di sindaco, scritti entro l’apposito rettangolo, sotto il quale sono riprodotti i simboli delle liste collegate. Il voto si esprime tracciando un segno sul rettangolo entro il quale e’ scritto il nome del candidato prescelto.

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button