CronacaPolitica

Usa, tutto in bilico: deciderà voto per posta | Trump: abbiamo vinto, c’è in corso una frode

Elezioni presidente degli Stati Uniti d'America, decisivo voto via posta. Trump annuncia di aver vinto ma è tutto in bilico

Sarà il voto postale a decidere le elezioni per il nuovo presidente degli Stati Uniti d’America. Il leader uscente, Donald Trump, dalla east room della Casa Bianca ha però “annunciato” di aver trionfato: “Abbiamo vinto ma è in corso una frode contro di noi, andremo alla Corte Suprema”.

Elezioni nuovo presidente degli Stati Uniti d’America, Trump annuncia la vittoria

“Un gruppo di persone tristi cerca di gettare ombra, ma non lo accetteremo”, lo ha detto Donald Trump parlando dalla east room della Casa Bianca. Il presidente non ha annunciato la vittoria ma ha commentato i propri risultati definendoli “fenomenali”. “Ringrazio gli americani, abbiamo vinto ovunque, risultati fenomenali, ci prepariamo a festeggiare, vinceremo tutto”.

Fondamentale il voto postale

Un testa a testa, come si era intuito nelle ultime ore del countdown elettorale, quello tra Trump e Biden. I Democratici non hanno sfondato, come invece i sondaggisti avevano ipotizzato. E il risultato finale potrebbe non arrivare nemmeno nelle prossime ore: decisivi saranno i voti inviati via posta. Intanto i due candidati prendono la parola e si dichiarano fiduciosi, entrambi, di un risultato vincente.

Articoli correlati

Back to top button