Gossip

Emanuela Folliero: ”Ho rischiato di morire fulminata con un scossa”

La conduttrice e volto televisivo, ha raccontato di essere stata fulminata dopo aver toccato il tostapane con le mani umide

Emanuela Folliero ha rischiato di morire per una scossa presa in casa, un incidente domestico. Poi, la conduttrice e volto televisivo si spiega meglio e ha raccontato di essere stata fulminata dopo aver toccato il tostapane con le mani umide. 

Emanuela Folliero ha rischiato di morire con una scossa

Si è trattato sicuramente di un brutto incidente domestico, quello che ha visto protagonista Emanuela Folliero. La conduttrice tv e noto volto noto delle televendite ha rischiato di morire dopo aver preso la scossa in casa. La donna, ha rilasciato un’intervista per RTL e ha svelato agli ascoltatori che durante le vacanze di Natale ha rischiato tanto a causa di una scossa elettrica presa collegando il tostapane alla corrente, mentre aveva le mani umide. Ha avuto poi tanta paura, visto che è finita a terra folgorata. A trovarla è stato suo figlio Andrea, di 14 anni, poco dopo.

Poi, ha raccontato che l’incidente, che non ha avuto conseguenze tragiche per fortuna, è avvenuto nel giorno dell’Epifania per una piccola distrazione. Purtroppo le è costata quasi la sua stessa vita. “Era il giorno della Befana quando ho preso una scossa di energia elettrica – ha iniziato la conduttrice -. Tanto spavento ma per fortuna è andato tutto bene. Avevo le mani umide e ho deciso di collegare il tostapane prendendo, così, la scossa. Sono immediatamente caduta a terra e mio figlio ha subito chiamato l’ambulanza. Sono stata fortunata e posso raccontarlo perché non è accaduto nulla di grave, solo tanta paura”.

Articoli correlati

Back to top button