Cronaca

Caso Orlandi, aperti due loculi nel Cimitero Teutonico

Caso Orlandi, le operazioni di apertura delle due tombe si sono concluse e le ricerche hanno dato esito negativo: non è stato trovato alcun reperto umano né urne funerarie.

Emanuela Orlandi, l’apertura dei due loculi ha dato esito negativo

A riferirlo è stato Pietro Orlandi, informazione confermata anche dal direttore della sala stampa vaticana Alessandro Gisotti.

L’apertura di queste due nuove tombe aveva riacceso una speranza nei familiari di Emanuela Orlandi, che da anni cercano la verità, ma il risultato di oggi non fermerà Pietro

Credo che si dovrà andare avanti e spero in una collaborazione onesta. Finché non troverò Emanuela è mio dovere cercare la verità

 

Ultime notizie