Cronaca

Esplode acquario in hotel a Berlino: ci sono due feriti

Dom Aquaree, questo il nome della grande vasca, si trovava all’interno Radisson Blu

È di due feriti il bilancio dell’esplosione di un enorme acquario. È accaduto in un hotel di Berlino, non lontano da Alexanderplatz, nella mattinata di venerdì 16 dicembre come riportato dal quotidiano tedesco Bild. Una vasca alta 16 metri che conteneva 1.500 pesci tropicali è improvvisamente esplosa. Si tratta di una particolare attrazione turistica di Berlino, dato che l’acquario è attraverso da un ascensore.

Berlino, esplode acquario in hotel: due feriti

La polizia intervenuta sul posto, via Twitter ha fatto sapere che “l’acqua fluisce per strada”. Sul posto anche un centinaio di vigili del fuoco. Non sono ancora chiare le ragioni dell’esplosione, ma una prima ipotesi si concentra sull’usura del materiale.



Dom Aquaree, questo il nome della grande vasca, si trovava all’interno dell’hotel Radisson Blu in una delle aree turistiche di Berlino, il Mitte, e aveva un diametro di 11,5 metri. L’esplosione è stata così intensa da essere rilevata anche dai sismografi della città, attorno alle 5.43 del mattino, e ha frantumato porte e finestre.

I racconti

Sul posto anche la Iva Yudinski, tra i 350 ospiti dell’hotel. Alla Bild ha spiegato: “Verso le 6 del mattino ho sentito un’enorme esplosione. Non ho nemmeno capito cosa sia successo. Ho visto l’acquario e tutta la distruzione. Tutto è inondato d’acqua”. I vigili del fuoco hanno chiesto ai clienti di lasciare l’albergo. Il sistema di informazione del traffico della città ha spiegato la via della struttura è stata chiusa

Articoli correlati

Back to top button