Cronaca

Austria, ex moglie travolge e uccide la nuova compagna e il figlio del marito

Ex moglie travolge e uccide con l’auto la nuova compagna e il figlio del marito: i fatti sono avvenuti sabato scorso a Villach, in Austria

Ex moglie travolge e uccide con l’auto la nuova compagna e il figlio del marito: i fatti sono avvenuti sabato scorso a Villach, in Austria. Inizialmente si era pensati ad una tragica fatalità, ma in realtà le indagini hanno portato ad un’altra sconcertante verità.

Ex moglie travolge e uccide la nuova compagna e il figlio del marito

Inizialmente si era pensato ad una tragica fatalità legata ad un’imprudenza al volante. Ma in realtà l’incidente stradale avvenuto sabato 29 gennaio a Villach, in Austria, costato la vita a una donna di 43 anni e al suo bimbo di cinque anni, è da considerarsi un duplice omicidio premeditato. Mamma e figli sono stati travolti dall’automobile guidata dall’ex moglie del padre del piccola.

La confessione dell’omicidio

La 37enne ha già confessato la premeditazione, ma nega di aver visto il piccolo al momento dell'”incidente”. Avrebbe quindi ammesso di aver agito per gelosia e vendetta. La scorsa notte la 37enne ha confessato la premeditazione durante un lungo interrogatorio in ospedale, dove resta ricoverata sotto stretta sorveglianza.

L’incidente

L’incidente è avvenuto alle 16:35 di sabato in una zona residenziale a Villach, in Carinzia, vicino ai confini italiani e sloveni, con un limite di velocità di 30 km/h. L’automobilista si è fermata solo mezzo chilometro dopo in un bosco. A causa delle ferite riportate e il forte stato di choc si è resa necessaria la sedazione della conducente.

Articoli correlati

Back to top button