Cronaca

Coronavirus, assessore friuliano ammaina la bandiera della Ue: “Non ci rappresenta”

Fabio Scoccimarro contro l’Unione Europea. L’assessore alla difesa dell’ambiente, all’energia e sviluppo sostenibile del Friuli Venezia Giulia ha pubblicato un video in cui “ammaina” la bandiera dell’Unione Europea nel suo ufficio.

Fabio Scoccimarro e l’attacco all’Unione Europea

“Questa Europa dei burocrati e della finanza non ci rappresenta. Nell’unico momento in cui doveva essere unita ha fatto emergere i propri egoismi. Metterò via la bandiera finché l’Unione non cambierà radicalmente”.

La condanna

Un gesto, quello dell’assessore di Forza Italia, condannato da Tiziano Centis, consigliere regionale dei Cittadini: È grave, viola la legge e va condannato senza equivoci. Scoccimarro ha preferito obbedire agli ordini di partito, politicamente legittimi e sempre discutibili, ma fuori luogo per chi dovrebbe onorare e rappresentare le istituzioni”.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button