CuriositàScienza e Tecnologia

È di nuovo FaceApp mania, ma questa volta per cambiare sesso

FaceApp torna protagonista sui social. Prima il filtro che invecchiava i volti, ora quello che consente di cambiare genere: da uomo a donna e viceversa. FaceApp lancia una nuova funzione e fa il boom sui social. L’applicazione, che ha già riscosso notevole successo con la moda dei volti invecchiati, ora consente di modificare le fotografie sfruttando l’intelligenza artificiale e passando così al genere opposto.

FaceApp di nuovo protagonista: ora cambia sesso

Scaricando FaceApp, disponibile per iOS e Android, si accede a un menù che prevede anche l’opzione ‘sesso’: una volta scelta la foto da modificare, basterà un clic sulla versione maschile o femminile per ottenere l’effetto desiderato. La foto può essere poi salvata e condivisa sui social o sulle chat.

Il nuovo tormentone è già iniziato e porta con sé vecchi interrogativi sulla questione privacy e dubbi sulla sicurezza dell’app. FaceApp è prodotta da Wireless Lab, società basata a San Pietroburgo fondata a diretta da Yaroslav Goncharov, ex dirigente di Yandex, il principale motore di ricerca in Russia. Appena scaricata, l’app chiede l’autorizzazione di accedere alle foto conservate sullo smartphone, in modo da poterle modificare con i filtri.

L’applicazione inizialmente non ha fornito informazioni precise su che fine facessero le foto caricate dagli utenti. Ma dopo il boom del filtro ‘invecchiamento’ aveva rimarcato di non condividere dati dell’utente con terze parti e che “i dati dell’utente non vengono trasferiti in Russia”, assicurando inoltre che entro 48 ore dall’uso i dati vengono cancellati dal suo cloud.

FaceApp e i vip

Se la sfida della scorsa estate era sbirciare nel futuro con FaceApp e scoprire la nostra versione anziana, il tormentone dell’estate 2020 è immaginarsi nel sesso opposto. Il filtro utilizzato dall’app si chiama Gender swipe e le celebrità sono già pazze della nuova sfida social.

Su Instagram in queste ore stanno fioccando le foto dei vip prima e dopo il “trattamento”. Tra i tanti anche Chiara Ferragni e Fedez, Nicola Savino, Emma, Jovanotti, Laura Pausini, Belen, Simona Ventura, Alessia Marcuzzi, Ilary Blasi e Gerry Scotti. Alcuni conservano la loro bellezza anche nei panni del corrispettivo maschile o femminile, ma per altri il cambio di genere virtuale non è poi così piacevole…


Jovanotti
Jovanotti

Instagram - Mara Venier
Instagram – Mara Venier

Instagram - Rudy Zerbi
Instagram – Rudy Zerbi

Instagram -  Elettra Lamborghini
Instagram – Elettra Lamborghini

Instagram - Maurizio Costanzo
Instagram – Maurizio Costanzo

Instagram - Laura Pausini
Instagram – Laura Pausini

Instagram -  Ilary Blasi
Instagram – Ilary Blasi

Instagram - Alessandra Amoroso
Instagram – Alessandra Amoroso

Instagram - Alessia Marcuzzi
Instagram – Alessia Marcuzzi

Instagram - Simona Ventura
Instagram – Simona Ventura

Instagram - Gerry Scotti
Instagram – Gerry Scotti

Instagram -  Belen
Instagram – Belen

Instagram - Alfonso Signorini
Instagram – Alfonso Signorini

Instagram - Emma
Instagram – Emma

Instagram - Alessandro Cattelan
Instagram – Alessandro Cattelan

Instagram - Fedez e Chiara Ferragni
Instagram – Fedez e Chiara Ferragni

Instagram -  Nicola Savino
Instagram – Nicola Savino

 

Articoli correlati

Back to top button