Cronaca

Fase 2, dal 18 maggio ok agli incontri con amici ma attenzione alla distanza di un metro

Dal 18 maggio resterà l’obbligo di rispettare la distanza di sicurezza per evitare il contagio da Coronavirus. Lo ha confermato il premier Giuseppe Conte nel corso della conferenza stampa tenuta questa sera in vista del nuovo momento dell’emergenza Covid-19.

Dal 18 maggio attenzione alla distanza di sicurezza 


Qui le linee guida specifiche per

– Alberghi e agriturismi
– Spiagge libere e stabilimenti
– Palestre e piscine
– Bar e ristoranti
– Parrucchieri ed estetisti


“In questa fase bisognerà comunque rispettare la distanza di un metro” ha spiegato Conte. Il premier inoltre ha invitato a “portare sempre con sé la mascherina il cui utilizzo è obbligatorio nei luoghi chiusi”. Di conseguenza sarà possibile tornare alla vita sociale come sottolineato da Conte: dal 18 maggio dunque via libera agli incontri con amici.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

 

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button