Gossip

Fedez, le parole su Gianluca Vialli: ”Conosceva il mio dolore”

Il rapper milanese, ha commentato pubblicamente, la scomparsa dell'ex calciatore

Fedez, il rapper milanese, ha commentato pubblicamente la scomparsa dell’ex calciatore Gianluca Vialli. Ha espresso tutto il suo dolore per non essere riuscito a conoscerlo di persona, nonostante conoscesse il suo stesso dolore.

Fedez, le parole su Gianluca Vialli dopo la sua scomparsa

La scomparsa di Gianluca Vialli ha commosso tutti, chi lo conosceva di persona e chi lo ha sempre seguito e stimato come calciatore, allenatore e uomo. Anche il rapper milanese, Fedez, è stato particolarmente colpito dalla sua scomparsa. Il ragazzo, con Vialli ha condiviso un dolore, la malattia e con lui, malato del suo stesso tumore, ha potuto esternare le sue paure, le sue lacrime e i momenti più bui. Una volta scoperto che il suo compagno di telefonate e supporto interiore, non ce l’aveva fatta perché il tumore se l’era portato via per sempre, Fedez ci ha tenuto a salutarlo e lo ha fatto pubblicamente, l’ultima volta per condividere con tutti il suo ricordo.

“Purtroppo ho appreso ora della morte di Gianluca Vialli – ha iniziato Fedez nelle sue storie su InstagramFaccio questo video per ricordarlo perché pur non avendolo mai conosciuto di persona è stato una figura straordinaria che mi ha dato una mano incredibile. Abbiamo subito tutti e due lo stesso intervento per due patologie diverse però a me non era mai capitato nella mia vita di piangere al telefono con una persona che non conoscevo ma che conosceva il mio stesso dolore in quel momento e mi ha dato una mano non dovuta ma incredibile. Mi spiace perché avremmo dovuto vederci e ci eravamo promessi di fare la foto della nostra cicatrice e purtroppo non ce l’abbiamo fatta”.

Articoli correlati

Back to top button