Frasi

Le migliori frasi, citazioni e aforismi sulla felicità: le più belle

Scopriamo insieme le migliori frasi sulla felicità

La felicità oltre ad essere un argomento per molti poeti e scrittori, è uno stato d’animo molto appagante ed è alla base di tutti i nostri sogni e dei nostri desideri più belli e più nascosti. Scopriamo insieme le migliori frasi, citazioni e aforismi più belle sulla felicità.

Le migliori frasi, citazioni e aforismi più belle sulla felicità

Di seguito una selezione di frasi e immagini più belle sulla felicità:

  • Tutti gli esseri umani vogliono essere felici; peraltro, per poter raggiungere una tale condizione, bisogna cominciare col capire che cosa si intende per felicità.
    (Jean-Jacques Rousseau)
  • La felicità è sempre uguale, ma l’infelicità può avere infinite variazioni, come ha detto anche Tolstoj. La felicità è una allegoria, l’infelicità una storia.
    (Haruki Murakami)
  • A scuola mi domandarono cosa volessi essere da grande.
    Io scrissi “Essere felice”.
    Mi dissero che non avevo capito il compito,
    e io risposi che loro non avevano capito la vita.
    (John Lennon)
  • Ho commesso il peggior peccato che un uomo possa commettere: non sono stato felice.
    (Jorge Luis Borges)
  • Per essere felice, togli le parole “se solo” e sostituiscile invece con le parole “la prossima volta”.
    (Smiley Blanton)

Felicità

  • Che cos’è la felicità? Una casa con dentro le persone che ami.
    (Amy Bratley)
  • – Secondo me tu hai paura di essere felice, Charlie Brown. Non pensi che la felicità ti farebbe bene?
    – Non lo so. Quali sono gli effetti collaterali?
    (Charlie Brown, Charles M. Schultz)
  • Un grande ostacolo alla felicità è aspettarsi troppa felicità.
    (Bernard de Fontenelle)
  • Anche se la felicità ti dimentica un po’, tu non dimenticarla mai del tutto
    (Jacques Prévert)
  • Le sofferenze, dicono, migliorano l’uomo. Visti i risultati, proverei con la felicità.
    (Pino Caruso)
  • Quando prendi molto sul serio il mondo, non puoi sapere cosa sia la felicità. La felicità accade unicamente quando hai messo radici in una visione del mondo secondo la quale tutto non è altro che un gioco.
    (Osho)
  • Il successo non è la chiave della felicità. La felicità è la chiave del successo. Se ami quello che stai facendo, avrai successo.
    (Herman Cain)
  • Credevo che la felicità fosse sempre domani, e poi domani e domani ancora
    Forse essa è qui. Forse essa è ora.
    E io ho guardato in qualsiasi altro luogo.
    (Osho)
  • Quando la porta della felicità si chiude un’altra se ne apre, ma tante volte guardiamo così a lungo quella chiusa da non vedere quella che si è aperta per noi.
    (Paulo Coelho)
  • L’uomo stolto cerca la felicità lontano, il saggio la fa crescere sotto i propri piedi.
    (James Oppenheim)
  • Ci sono alcuni giorni in cui penso che sto per morire per un’overdose di felicità.
    (Salvador Dalì)
  • Il vero nome della felicità quaggiù è consolazione.
    (Henri Frédéric Amiel)
  • Noi tutti cerchiamo la felicità, ma senza saper dove, come degli ubriachi che cercano la propria casa, sapendo confusamente di averne una.
    (Voltaire)
  • La ricerca della felicità è una delle principali fonti di infelicità.
    (Eric Hoffer)
  • Il mondo è pieno di persone che cercano una spettacolare felicità e che invece snobbano la contentezza.
    (Doug Larson)
  • Ciò che cade dalla felicità, non è mai sufficiente per riempire un secchio.
    (Billy)
  • È giunta l’ora di farla finita con la favola millenaria secondo cui felicità, beatitudine e serenità sono mete desiderabili della vita. Troppo a lungo ci è stato fatto credere, e noi ingenuamente abbiamo creduto, che la ricerca della felicità conduca infine alla felicità.
    (Paul Watzlawick)
  • Molti cercano la felicità nello stesso modo in cui cercano il cappello: lo hanno sempre in testa.
    (Nikolaus Lenau)
  • La felicità consiste nell’ignoranza del vero.
    (Giacomo Leopardi)
  • La gioia più grande è quella che non è attesa.
    (Sofocle)

Felicità

  • Tutti vogliono vivere in cima alla montagna, ma tutta la felicità e la crescita si verificano mentre si sta salendo su di essa.
    (Andy Rooney)
  • Ciascuno di noi è l’artefice del suo destino, spetta a noi crearci le cause della felicità. È in gioco la nostra responsabilità e quella di nessun altro.
    (Dalai Lama)
  • Pensa a tutta la bellezza ancora intorno a te e sii felice.
    (Anna Frank)
  • La felicità è il profumo dell’anima.
    (Romain Rolland)
  • Se si escludono istanti prodigiosi e singoli che il destino ci può donare, l’amare il proprio lavoro (che purtroppo è privilegio di pochi) costituisce la migliore approssimazione alla felicità sulla terra. Ma questa è una verità che non molti conoscono.
    (Primo Levi)
  • L’uomo che cerca la felicità in questo mondo è come il bambino che si succhia il dito: ha saliva, non latte.
    (Proverbio indiano)
  • La felicità non porta la pace, ma una spada: ti scuote come un lancio di dadi sul quale hai puntato tutto, toglie la parola e annebbia la vista. La felicità è più forte di sé stessi e poggia il suo piede con fermezza sulla tua testa.
    (GK Chesterton)
  • La felicità è sempre e soltanto un istante. La felicità non è una cosa che dura. Non è un tempo, è un istante o una serie di istanti. Un punto di contatto con qualche cosa di straordinario.
    (Francesco Alberoni)
  • Non esiste felicità intelligente.
    (Jean Rostand)
  • La felicità è fatta delle sventure evitate.
    (Alphonse Karr)
  • Il prezzo del progresso della civiltà si paga con la riduzione della felicità.
    (Sigmund Freud)
  • La felicità dell’uomo moderno: guardare le vetrine e comprare tutto quello che può permettersi, in contanti o a rate.
    (Erich Fromm)
  • Le persone più felici non sono necessariamente coloro che hanno il meglio di tutto, ma coloro che traggono il meglio da ciò che hanno.
    (Khalil Gibran)
  • Una gioia disperde un centinaio di dolori.
    (Proverbio cinese)
  • Bisognerebbe riuscire a convincere gli uomini della felicità che essi ignorano, persino quando ne godono.
    (Charles-Louis de Montesquieu)
  • Dio mio! Un intero attimo di beatitudine! Ed è forse poco seppur nell’intera vita di un uomo?
    (Fëdor Dostoevskij)
  • Non si è mai così felici né così infelici come si pensa.
    (François De La Rochefoucauld)
  • La felicità vera è nel riposo e non nel trambusto.
    (Blaise Pascal)
  • Per avere grande felicità bisogna avere un grande dolore e e una grande infelicità – altrimenti come fai a sapere quando sei felice?
    (Leslie Caron)
  • Chiedetevi se siete felici e cesserete di esserlo.
    (John Stuart Mill)
  • Nel complesso, le persone più felici sembrano essere coloro che non hanno alcun motivo particolare per essere felici, tranne che sono così.
    (William R. Inge)
  • Per essere felici, non dobbiamo essere troppo interessati a ciò che fanno gli altri.
    (Albert Camus)
  • Ci sono due modi per conquistare la felicità: uno è fare l’idiota, l’altro è esserlo.
    (Enrique Jardiel Poncela)
  • La felicità non esiste. Di conseguenza non ci resta che provare a essere felici senza.
    (Jerry Lewis)

Felicità

  • Non credo che abbiamo un” diritto “alla felicità. Se la felicità accade, le diciamo grazie.
    (Marlene Dietrich)
  • La felicità è puntiforme: non impararlo rende continua l’infelicità
    (Nunzio La Fauci)
  • Felicità – e contemporaneamente la sensazione, terrorizzante, che si tratti solo di un’eccezione
    (Peter Handke)
  • La felicità, come la purezza interiore, non ha prezzo, ma una sola casa: il tuo cuore.
    (Sergio Bambarén)
  • È curioso osservare quale ideale di felicità amino gli uomini e in quali singolari posti essi cerchino la sua sorgente. Alcuni la cercano nell’ammucchiare ricchezze, alcuni nella superbia del potere, altri nelle conquiste dell’arte e della letteratura. Pochi la cercano nell’esplorazione del loro spirito o nel miglioramento della conoscenza.
    (Helen Keller)
  • Se il denaro non dà la felicità, neppure la toglie.
    (Roberto Gervaso)
  • Forse la felicità sta proprio qui: dimenticare se stessi e farsi vivere dal mondo.
    (Umberto Galimberti)
  • La felicità è quando ciò che pensi, ciò che dici e ciò che fai sono in armonia
    (Mahatma Gandhi)
  • Proprio la cosa più piccola, più sommessa, più lieve, il fruscìo di una lucertola, un soffio, un guizzo, uno sbatter di occhi. Di poco è fatta la miglior felicità.
    (Friedrich Nietzsche)
  • E forse alla fine, la memoria si trasformerà in una grande sala con gli orologi fermi sulle distinte ore in cui siamo stati felici.
    (Juan varo Zafra)

Articoli correlati

Back to top button