Cronaca

Femminicidio a Taranto: 75enne uccide compagna e tenta di togliersi la vita

 A lanciare l’allarme sarebbero stati i vicini che hanno udito le urla disperate della vittima

Ancora un femminicidio in Italia, stavolta è successo a Manduria, provincia di Taranto dove un 75enne avrebbe ucciso la compagna per poi tentare il suicidio.  A lanciare l’allarme sarebbero stati i vicini che hanno udito le urla disperate della vittima.

Tragedia a Manduria: 75enne uccide la compagna e tenta il suicidio

Sul posto sono giunti i carabinieri hanno trovato il cadavere della donna e hanno chiamato il 118 per il presunto omicida, che avrebbe confessato il delitto nell’immediato. È stata trovata e sequestrata dai militari anche la presunta arma utilizzata, un taglierino di grandi dimensioni. Il 75enne è stato trasportato all’ospedale Marianna Giannuzzi, dove si trova piantonato e sottoposto a fermo. I due convivevano da anni in un appartamento in una zona popolare della città tarantina.


Leggi anche:

Articoli correlati

Back to top button