Cronaca

Ferrero: bonus premio di 2.200 euro ai dipendenti in Italia

Il denaro arriverà con la busta paga mensile e sarà defiscalizzato. Lo ha comunicato l'azienda ai sindacati in un incontro in videoconferenza

La società Ferrero distribuirà un bonus premio agli oltre 6mila dipendenti in Italia – tra impiegati e operai – un premio di circa 2.200 euro. Il bonus arriverà con la busta paga di ottobre, come previsto dall’accordo integrativo aziendale, e sarà defiscalizzato

Ferrero dona un bonus premio ai dipendenti

Il bonus è determinato dall’andamento di due parametri, il risultato economico, unico per  tutta l’azienda (che concorre a determinare il 30% del premio), e il  risultato gestionale (70% del premio) legato all’andamento specifico di ogni stabilimento. Nel corso dell’ incontro in video conferenza, le parti hanno analizzato gli andamenti di mercato, le prospettive produttive aziendali, i programmi di investimento per gli stabilimenti e le unità aziendali italiane, le tendenze occupazionali nonché le iniziative previste dal vigente Accordo Integrativo Aziendale.

Soddisfazione di azienda e sindacati

In un anno caratterizzato ancora dagli effetti della pandemia Covid 19, l’attenta attuazione di tutte le misure di sicurezza previste dalla legislazione e dai protocolli nazionali, ha consentito a tutti i dipendenti di lavorare in piena sicurezza“, si legge in una nota in cui azienda e sindacati esprimono “piena soddisfazione per tutte le attività fatte a garanzia della tutela e sicurezza dei lavoratori“.

Piena soddisfazione“, inoltre, sia da Ferrero sia dalle organizzazioni sindacaliper i risultati conseguiti e per la qualità e l’importanza dei progetti, degli investimenti e delle iniziative attuate in tutte le sedi aziendali, riconoscendo il ruolo strategico di consolidate e proficue relazioni industriali“.

Articoli correlati

Back to top button