Cronaca

Spara ai passanti con carabina ad aria compressa: 2 feriti in provincia di Firenze

Firenze, ragazzo si "divertiva" a sparare ai passanti con una carabina ad aria compressa: 20enne denunciato dai carabinieri

Paura in provincia di Firenze dove un ragazzo si “divertiva” a sparare ai passanti con una carabina ad aria compressa. Per questo motivo il 20enne è stato denunciato dai carabinieri che lo hanno rintracciato in seguito a diverse segnalazioni.

Firenze, ragazzo si “divertiva” a sparare ai passanti con una carabina ad aria compressa

Un 20enne è stato denunciato dai carabinieri dopo aver sparato ai passanti con una carabina ad aria compressa dalla finestra della sua camera a Signa, nel Fiorentino. Due le persone ferite in modo lieve, tra cui un nonno che portava a spasso il nipotino. Al giovane i carabinieri sono arrivati dopo alcuni giorni di indagini, avviate dopo le segnalazioni dei cittadini: arma e munizioni sono state sequestrate.

Articoli correlati

Back to top button