Economia

Forbes, ecco chi sono gli under 30 italiani più influenti del 2020

Chi sono gli under 30 italiani più influenti del 2020 secondo Forbes? C’è un centrocampista del Brescia, un genio napoletano che si occupa di progetti spaziali, un’appassionata di divulgazione economica.

La lista dei 100 giovani italiani under 30 più promettenti del 2020 è un patchwork che va dal nord al sud del Paese e copre vari settori: dalla sanità all’informazione, dal marketing alla giurisprudenza.

“Gli under 30 […] sono la prova che il futuro sarà nuovo, eccitante e profondamente diverso” scrive la storica rivista economica. Una giovane generazione di imprenditori pronti a sfidare il mondo.

La lista dei 100 giovani italiani under 30 più promettenti del 2020

Erica, “sorella” di Technogym

Come Erica Alessandri, figlia di Nerio, il celebre imprenditore e fondatore della società leader internazionale nella produzione di attrezzi per lo sport ed il tempo libero con sede a Cesena. A lei, Forbes Italia dedica la copertina. Erica non si accontenta di avere le redini di un’impresa fondata dal padre, che oggi fattura oltre 600 milioni di euro all’anno.

La giovane occupa un posto nel board aziendale e punta a un futuro sociale dell’impresa: “Ho un fratello più piccolo, Edoardo, che studia ancora e una sorella maggiore con cui condivido tutto, anche i segreti. Si chiama Technogym” ironizza lei. I 100 under 30 selezionati da Forbes Italia saranno protetti e aiutati dai brand italiani leader nel proprio settore in qualità di tutor per seguirli nei progetti nelle loro aree di competenza.

Erica, “sorella” di Technogym


Matteo: da Napoli allo spazio

Tra gli italiani più influenti nel settore della scienza, c’è Mattia Barbarossa. Entro il 2021 il giovane, che ha fondato nella sua Napoli una piccola azienda, Sidereus Space Dyamics, sta sviluppando dei satelliti transorbit per circumnavigare la luna. “L’obiettivo è quello di sfruttare l’economia per fare esplorazione spaziale, ma anche sviluppare le tecnologie spaziali per uso terrestre” dichiarava. Cento giovani sono una grande dose di speranza per un Paese che, per altri versi, mostra tutte le sue incertezze.

Matteo: da Napoli allo spazio


Sandro Tonali è l’unico esponente calcistico inserito nella lista dei migliori 100 under 30 d’Italia per il 2020

Grande riconoscimento per Sandro Tonali, un segno di onore e di onere. Il centrocampista del Brescia è stato infatti inserito nella lista dei migliori 100 giovani under 30 d’Italia.

La lista rappresenta i 100 italiani sotto i 30 anni che si sono distinti nei vari campi, dallo spettacolo allo sport, dalla finanza al marketing e che saranno “i leader italiani del futuro”.

Sandro Tonali, centrocampista classe 2000 del Brescia e della Nazionale Italiana, è l’unico esponente di calcio inserito in questa lista. In totale le categorie sono 20.

Oltre Tonali, per lo sport, presenti Nausicaa Dell’Orto, Francesco Di Fulvio, Simona Quadarella e Jannik Sinner. La nostra elite giovane dello sport tricolore. Ricordiamo che lo scorso anno c’era Nicolò Zaniolo a portare in alto la bandiera del calcio.

 

Articoli correlati

Back to top button