Cronaca

Forte dei Marmi, un suv finisce sulla spiaggia tra i bagnanti. Il sindaco: “Alla stupidità umana non c’è rimedio”

Il turista pensava di poter accedere al mare con la propria auto, ma è finito tra gli ombrelloni

Questa è la seconda volta, in 24 ore che un suv finisce sulla spiaggia di Forte dei Marmi tra gli ombrelloni e i bagnanti. La prima volta l’umo alla guida si era sentito male, ma questa volta il turista voleva accedere al mare comodamente seduto nella sua auto.

Suv finisce sulla spiaggia di Forte dei Marmi

L’auto, con a bordo una coppia di neozelandesi, si è infilata in un tratto di arenile tra due bagni, il Trieste e il Roma, uno di quegli spazi vuoti da cui è possibile accedere al mare. Ha proseguito la corsa fino a raggiungere gli ombrelloni, tra lo stupore, il panico e un certo fastidio dei presenti. Nessuno fortunatamente si è fatto male. L’episodio è avvenuto nella tarda mattina a di oggi, 5 agosto.

Il sindaco di Forte dei Marmi

Il sindaco di Forte dei Marmi, Bruno Murzi, fa sapere che è stata fatta una contravvenzione. Ma riconosce l’estrema gravità del problema (due casi in appena 24 ore) e si dice pronto a correre ai ripari: allo studio ci sarebbe un’ordinanza che prevede la confisca delle auto che dovessero oltrepassare il limite consentito ed entrare pericolosamente sulla spiaggia. “Per fortuna non è successo niente di grave – conclude il primo cittadino – purtroppo alla stupidità umana non c’è rimedio“.

Articoli correlati

Back to top button